Apple aumenta in Italia il valore di permuta dei vecchi iPhone a chi compra Xr e Xs

Apple aumenta il valore di permuta dei vecchi iPhone se si compra un iPhone Xr e iPhone Xs. Un nuovo segnale che il mercato non ha accolto i nuovi telefoni come si sperava?

Non gioite troppo: gli iPhone 2019 saranno uguali agli attuali modelli

Anche in Italia Apple lancia una offerta per acquistare a prezzo scontato iPhone XS e iPhone XR a chi porta in permuta in un Apple Store un vecchio iPhone. L’operazione, nata negli USA e poi introdotta in Cina ed Australia, è di fatto una estensione con più convenienza della precedente politica di permuta. Grazie alla maggior generosità di Apple è ora possibile (portando un iPhone 7 Plus da 32 GB) comprare un iPhone XR a partire da 619 euro e un iPhone Xs da 919 euro.

La promozione, che dovrebbe essere valida per un tempo limitato (ma per ora Apple non specifica per quanto), nonostante l’aumento della valutazione del vecchio iPhone rispetto alla norma resta non troppo conveniente. Di fatto un iPhone 7 Plus viene valutato 270 euro, un iPhone 6 Plus solo 170 euro. Se avete un iPhone usato di questo tipo e avete un po’ di tempo e voglia di proporlo sul mercato dell’usato potreste spuntare molto di più di queste cifre. Vero è anche che con Apple ci si leva un fastidio e si fa subito un “assegno” da spendere in un nuovo prodotto senza problemi di nessun tipo.

Prezzo e valutazione a parte, la promozione è certamente destinata a rafforzare i dubbi sulla ricezione da parte del mercato dei due nuovi dispositivi. In passato Apple non ha praticamente mani scontato né allestito promozioni per i suoi telefoni, men che meno per quelli di più recente introduzione.

Su macitynet.it trovate tutte le notizie su iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e in generale sugli iPhone 2018.