Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Apple, foto inedite e video di Jobs e Wozniak agli albori della società

Apple, foto inedite e video di Jobs e Wozniak agli albori della società

Pubblicità

Decine di foto inedite di Steve Jobs e Steve Wozniak quelle che scorrono nel video pubblicato da Paul Terrell nel 2011 e ricondiviso di recente da FastCompany. Terrell, lo ricordiamo, è il fondatore del Byte Shop, uno dei primi negozi al dettaglio di computer della storia che, tra le altre cose, fu il primo rivenditore dell’originale Apple I (ai tempi proposto al prezzo di 666,66 dollari), ordinandone 50 ancor prima della loro effettiva costruzione da parte dei due fondatori di Apple.

Il nostalgico filmato, che alleghiamo in calce all’articolo, mostra una serie di fotografie che raccontano i primi giorni di Apple e l’impatto che hanno avuto sia l’Apple I che l’Apple II sul mercato nascente dell’informatica e dei personal computer. Si parte dal 1975, quando Jobs e Woz convinsero Kramer Electronics a vendere alcuni componenti con la promessa che avrebbero pagato entro 30 giorni in quanto avevano un ordine in sospeso dal Byte Shop. Il resto, lo sappiamo già, è storia.

Da segnalare per curiosità, un punto del filmato in cui Jobs elogia Apple in quanto «in soli 4 anni sono stati spediti più Apple II di tutti gli altri computer ordinati nella storia dell’umanità», senza dimenticare ciò che ricorda Wozniak riguardo Apple I «lo avevo progettato perché volevo una macchina del genere per me. Steve era riuscito a guardare oltre, vedendolo come un prodotto che si poteva effettivamente offrire, vendere, e permettere anche ad altre persone di utilizzarlo».

foto inedite

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

MacBook Air M2 a solo 949 euro, mimimo storico

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 949 euro. È il minimo storico per questo modello
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità