fbpx
Home Macity Futuroscopio Apple ha brevettato un suo sistema per rendere trasparente il montante dell'auto

Apple ha brevettato un suo sistema per rendere trasparente il montante dell’auto

Apple continua a registrare brevetti su brevetti legati a vario titolo a “Project Titan” / Apple Car. L’ultimo scovato dal sito PatentlyApple è un sistema che permette di eliminare gli angoli ciechi, rendendo in questo modo utili i montanti dell’auto (gli elementi verticali che reggono il tetto dell’auto almeno in quattro punti), punti pericolosi (ne sanno qualcosa i ciclisti) che in alcuni casi potrebbero rendere difficile la visibilità di chi sta al posto di guida.

Il brevetto di Apple è denominato “Systems for improving side-mirror functionality of a vehicle” e consiste essenzialmente in un sistema che permette di proiettare le immagini un modo da offrire a chi guida una visuale a 360 gradi dell’area circostante, eliminando virtualmente quelli che in gergo si chiamano montanti A, B e C (rispettivamente: anteriore, centrale e posteriore).

Il sistema della Mela ricorda quello della studentessa 14enne Alaina Gassler, premiata poco tempo addietro per un’idea simile. Il brevetto di Apple è più complesso, sfrutta il riconoscimento dei volti e una videocamera montata sul parabrezza vicino al conducente, in grado di determinare volto e posizione della faccia, adattandosi di conseguenza. La 14enne ha sfruttato invece una webcam esterna all’auto. C’è anche da dire che il brevetto della ragazza è stato presentato a poco; quello di Apple è stato scovato ora ma risale al 2016.

Apple ha brevettato il montante trasparente per l’auto

A tutt’oggi non è chiaro cosa intende fare Apple con il cosiddetto “Project Titan”, il programma che avrebbe dovuto portare alla nascita di veicoli a guida autonoma con il marchio Apple. Per anni Cupertino ha continuato a registrare brevetti specifici (non solo negli USA ma anche in Europa) e assunto personale che non lasciava dubbi sulla volontà di competere nello sviluppo di vetture senza conducente.

Nel 2017 è anche arrivata una sorta di conferma con l’ottenimento dallo stato della California dei permessi per cominciare test specifici. Pochi giorni addietro Apple ha acquisito Drive.ai, società che sfrutta tecnologie di intelligenza artificiale in veicoli automatizzati e che da tempo offre servizii di noleggio a guida autonoma usando dei van dedicati.

Su macitynet trovate tutte le notizie dedicate a Project Titan e Apple Car a partire da questa pagina.

Offerte Speciali

MacBook Pro 16 su Amazon scontato di 213€ e in pronta consegna

MacBook Pro 16 su Amazon in sconto fino a 390 euro

Continuano gli affari su Amazon per chi desidera un MacBook Pro da 16". La versione da 512 Gb costa solo 2430 euro, quella da 1 TB costa 2911 €
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,402FansMi piace
95,092FollowerSegui