fbpx
Home Macity Internet Apple Pencil 3 potrebbe offrire più controlli touch inclusi slide e zoom

Apple Pencil 3 potrebbe offrire più controlli touch inclusi slide e zoom

Oltre alle funzionalità di Apple Pencil di seconda generazione, con doppio tap e cambio strumento, potremmo vedere in futuri modelli, forse Apple Pencil 3, nuove funzioni in grado di riconoscere un numero maggiore di gesture come lo scorrimento e lo zoom.

In un nuovo brevetto di Cupertino si fa riferimento a un sensore flessibile collocato a portata di mano dell’utente (sul corpo della penna) grazie al quale ricavare input tattili.

“Input tattili possono essere ricevuti dalla posizione d’impugnatura naturale dell’utente”, si legge nel brevetto di Apple nel quale si parla esplicitamente di input “touch-based per lo stilo”. Inoltre, si legge ancora “il pennino può distinguere efficacemente l’input tattile dell’utente e ignorare altri input tattili forniti quando semplicemente tiene il pennino nella posizione di impugnatura naturale.” Il brevetto è in pratica in grado di capire se l’utente sta toccando lo schermo di iPad o simile dispositivo, e contemporaneamente anche l’Apple Pencil, limitando le possibilità di input e non creare confusione in fase di disegno.

Ecco la nuova Apple Pencil, capolavoro di seconda generazione

Il brevetto non esplora tutti i possibili controlli aggiuntivi che potrebbe avere in serbo Apple ma una funzionalità potrebbe, ad esempio, consentire di disegnare linee spesse o meno spesse muovendo il dito su e giù lungo la penna, come mostra uno schema del brevetto Apple che riportiamo in questo articolo; una funzione di questo tipo al momento richiede la scelta da un menu sul tablet.
L’Apple Pencil potrebbe arrivare in versione con controlli touch aggiuntivi

In un altro schema segnalato da PatentlyApple, i sensori per il rilevamento touch sono posizionati non solo nella zona di impugnatura, ma anche nella parte superiore dello stilo: in questo caso l’esempio mostra il tocco dell’utente intorno il perimetro superiore della potenziale Apple Pencil 3, una gesture che potrebbe essere associata allo zoom, per ingrandire o ridurre la visualizzazione.

Non è il primo brevetto che Apple ha registrato e che lascia intendere l’arrivo di nuove funzioni. A ottobre dello scorso anno è stato individuato un brevetto che fa riferimento al feedback aptico offrendo nuove modalità d’interazione con l’utente mediante campi magnetici che mandano una breve vibrazione sullo stilo mentre si disegna su iPad o iPad Pro.L’Apple Pencil potrebbe arrivare in versione con controlli touch aggiuntiviCome sempre ricordiamo che Apple deposita e registra ogni anno centinaia di brevetti e non sempre questi si trasformano in prodotti che poi vengono effettivamente commercializzati. Per conoscere tutte le novità sui brevetti Apple, fate riferimento alla nostra sezione dedicata.

Per tutto quello che c’è da sapere su Apple Pencil di seconda generazione rimandiamo a questo articolo, invece le differenze tra i modelli di prima e seconda generazione sono riassunte in questa pagina.

Offerte Speciali

iPhone XS Max 64 GB oggi scontato di 114 euro

Megasconto Amazon: iPhone XS Max 256 GB a 849 €; 64 GB a 769 €

Su Amazon comprate in fortissimo sconto l'iPhone XS Max da 256 GB. Ribasso da 650 euro: lo pagate solo 869 €. Modello da 64 Gb a solo 769
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,339FansMi piace
94,952FollowerSegui