fbpx
Home iPadia iPad Accessori Apple Pencil contro Apple Pencil 2: il confronto

Apple Pencil contro Apple Pencil 2: il confronto

Nel confronto tra Apple Pencil e Apple Pencil 2, emergono le grandi differenze tra le due penne marchiate Mela morsicata. Le impressioni di Macitynet, che ha provato Apple Pencil quando è stata annunciata, durante il keynote del 30 ottobre 2018, sono state estremamente positive tanto da indurci a dire che Apple Pencil 2 è quel che sarebbe dovuta essere la Apple Pencil fin dalla prima generazione. Qui trovate la recensione. Vediamo ora nel dettaglio le differenze. 

Apple aveva rilasciato la prima Apple Pencil nel 2015, insieme ad iPad Pro. Apple Pencil 2 è stata presentata sul palco di New York, infatti, Apple ha presentato anche iPad Pro 2018 e la tastiera Keyboard folio, proposta da Apple, che si attacca magneticamente e protegge il tablet marchiato Mela morsicata.

confronto Apple Pencil e Apple Pencil 2 foto capolavoro di seconda generazione

Il design

Dal punto di vista del design, sono numerose le differenze tra Apple Pencil e Apple Pencil 2. L’aspetto delle due penne è legato – tra le altre cose – alle modalità di ricarica di Apple Pencil e Apple Pencil 2. Apple Pencil 2 è più sottile e più piccola della prima versione. Questo è dovuto all’assenza, in Apple Pencil 2, del connettore Lightning nella parte superiore del dispositivo.

Il connettore Lightning originale di Apple era comunque una scelta di design particolare: doveva essere inserito nella parte inferiore di iPad Pro, ma sporge e può essere pericoloso perché una caduta inaspettata durante la ricarica poteva causare danni. Con Apple Pencil 2 il connettore Lightning è completamente assente, perché il dispositivo ora è in grado di ricaricarsi tramite una connessione magnetica con i modelli di iPad Pro 2018.

Tutto su Apple Pencil 2, la matita di Apple come doveva essere da subitoSenza connettore Lightning la Apple Pencil 2 è più leggera e più facile da tenere in mano per periodi di tempo più lunghi. Apple Pencil era completamente rotonda, mentre Apple Pencil 2 non è completamente tonda, ma presenta un lato piatto: si tratta del lato per il collegamento magnetico ad iPad, che ne impedisce anche il rotolamento. 

Apple Pencil 2 è priva del tappo metallico nella parte superiore e anche questo rende le linee della nuova matita di Apple così pure.

Le funzioni

Apple Pencil 2 introduce il supporto alle gestures che Apple Pencil nella prima versione non aveva. Con un doppio tocco, Apple Pencil 2 consente di passare da uno strumento a un altro: una funzione utilissima soprattutto per chi deve cambiare rapidamente strumenti e passare, ad esempio, da una matita a una gomma. 

Questa è una delle novità introdotte da Apple Pencil 2. Sempre con una gesture è anche possibile attivare e sbloccare iPad Pro 2018: basterà appoggiare Apple Pencil 2 allo schermo di iPad per “risvegliarlo”.

Paper, l’app per il disegno perfetto su iPad si aggiorna con supporto ad Apple Pencil 2

La compatibilità con iPad 

Per chi possiede un iPad Pro 2018 Apple Pencil 2 è l’unica alternativa possibile. Apple Pencil nella prima versione non funziona, infatti, con i nuovi tablet. Apple Pencil 2 è invece compatibile solo con iPad Pro 2018, quindi non è possibile averne una e sfruttare le nuove funzionalità senza avere anche un iPad Pro 2018. 

Quanto costa

Apple Pencil 2 è più cara della versione precedente: Apple Pencil di seconda generazione si differenzia dalla prima anche nel prezzo. Il primo modello di matita smart di Apple costa 99 euro, mentre il secondo si può acquistare su Apple Store online a 135 euro. La fascia di prezzo di Apple Pencil 2 è dunque superiore a quella della prima serie.

A partire da questo articolo tutto quello che serve sapere sui nuovi iPad Pro 2018.

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Su Amazon Apple Watch 5 con rete cellulare è in sconto. La versione alluminio rosa a quasi 45 euro in meno del prezzo di mercato
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,431FansMi piace
95,290FollowerSegui