fbpx
Home Macity AggiornaMac Apple, con il mercato professionale in testa

Apple, con il mercato professionale in testa

Apple è presente in forze all’IPEX 2002, una fiera che si sta tenendo a Londra e che focalizza la sua attenzione essenzialmente sul mondo dell’editoria elettronica.

Presso un grande stand Cupertino mostra i suoi principali prodotti per il campo con specifica attenzione a dimostrare quanto Mac OS X è in grado di fare nel campo del DTP. All’evento sono presenti anche diverse terze parti che mostrano soluzioni Mac: Artwork Systems, Best Colour, CGS, Creo, Global Graphics, Heidelberg, Scenic Soft e Rorke Data.

“Apple è rivolta in maniera molto puntuale e precisa al mondo professionale – ha detto nel contesto della rassegna il presidente europeo di Apple Paul Cagni -; basta guardare a quello che stiamo facendo qui all’IPEX o al recente NAB. Il mondo professionale, anzi, ci interessa più di prima”. Dichiarazioni che fanno seguito ad accuse, più o meno velate, di un abbandono da parte di Apple del mondo Pro per abbracciare in toto quello consumer, come dimostrerebbe l’enfasi posta su prodotti come iMac.

“Tutti i nostri prodotti professionali – ha rincarato la dose Oren Ziv, responsabile del settore creativo – tutte le applicazioni di fascia alta funzionano su Mac OS X”. Ziv, che ha evidenziato come siano molte le tecnologie di interesse in Mac OS X per chi produce applicazioni professionali, ha però ammesso che la non disponibilità  di una versione per il nuovo sistema operativo di XPress sta producendo un danno alla espansione della base di installato di Mac OS X.
L’intervista completa a Ziv, che molti utenti Italiani conoscono bene per le sue molte presenze a seminari ed eventi Apple nel nostro paese, sono su MacWorld UK

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,968FansMi piace
93,794FollowerSegui