Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Sicurezza: riparato bug Windows vecchio di 19 anni

Sicurezza: riparato bug Windows vecchio di 19 anni

Una grave falla di sicurezza affligge Windows da ben 19 anni, da Windows 95 a Windows 8.1. La si scopre, però, solo adesso, o  almeno, solo adesso Microsoft ha pensato bene di rilasciare una patch risolutiva. Restano fuori da questo aggiornamento, comunque, tutti gli utenti Windows XP (che non sono pochi), nonché tutte le altre versioni del sistema operativo non più supportate dalla casa di Redmond.

La grave vulnerabilità è stata scoperta nel maggio scorso da ricercatori IBM. La falla permette, in sostanza, di eseguire codice malevolo in modalità remota quando una specifica pagina web viene aperta con Internet Explorer, bypassando tutti i meccanismi di protezione inseriti all’interno dei vari sistemi operativi. Non esistono soluzioni alternative a questo bug, che dovrà essere risolto attraverso l’aggiornamento ufficiale rilasciato da Microsoft. Ovviamente, risultano coperte da questa patch  le versioni di Windows che vanno da Vista a di Windows 8.1, oltre che alle versioni di Windows Server 2003 , 2008 e 2012; rimangono però scoperti  Windows XP e precedenti. Il problema non è da sottovalutare, dato che gli stessi ricercatori hanno confermato la pericolosità di questa vulnerabilità.

Inoltre, dato che questa falla è rimasta dormiente per circa 19 anni, prima che venisse scoperta, IBM non esclude che ulteriori vulnerabilità critiche come questa possano essere radicate ancora sui tutti i sistemi operativi Windows. Chissà che tra qualche anno non ne verrà a galla un’altra, e un’altra ancora.  Ad ogni modo, per scaricare l’aggiornamento in modo diretto è necessario rivolgersi direttamente alle pagine di supporto Microsoft, raggiungibili direttamente a questo indirizzo. La speranza è che la casa di Redmond possa comunque aiutare tutti gli utenti Windows XP, ancora esposti a questa vulnerabilità.

bug windows

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità