Home MacProf 3D, CAD e Design CES 2015, le tecnologie di Wacom per disegnare e lavorare con inchiostro...

CES 2015, le tecnologie di Wacom per disegnare e lavorare con inchiostro digitale e tavolette grafiche

All’International CES di quest’anno, Wacom mostra le ultime novità nel settore delle tavolette grafiche, display interattivi e delle penne dedicate. A febbario dello scorso anno la società ha presentato WILL (Wacom Ink layer Language), un motore di inchiostrazione digitale e una struttura a strati d’inchiostro universale che collega hardware, software e applicazioni. I software development kit (SDK) di WILL, messi a disposizione di partner e sviluppatori esterni, supportano tutte le principali piattaforme e sistemi operativi.

Il costruttore dichiara che quest’anno WILL sarà portato a un nuovo livello e allo scopo ha creato un framework che si occupa dello sviluppo denominato “WILL Forum” offrendo ai partner assistenza e supporto per l’implementazione della tecnologia. A Las Vegas Wacom mostra vari prototipi di dispositivi WILL-enabled sia per la casa, sia per gli ambienti di lavoro, offrendo esempi di utilizzo di una tecnologia che promette un’esperienza di alta qualità con penne, inchiostri digitali e servizi cloud.

L’SDK di Will permette agli sviluppatori di migliorare i loro prodotti grazie al controllo naturale dell’inchiostro. La risposta diretta sullo schermo, alla stregua del vero inchiostro sulla carta, e la dinamica dei tratti naturali visibilmente gradevoli vengono rese in tempo reale. La tecnologia dell’inchiostro digitale è ovviamente editabile e può essere utilizzata in varie app, software o servizi su diverse piattaforme (iOS, Windows e Android).
Wacom CES 2015 1

A marzo dello scorso anno la società ha annunciato la tecnologia elettrostatica “Active ES” per le penne digitali, particolarmente adatta er l’uso con dispositivi compatti. A Las Vegas Wacom mostra penne che sfruttano la tecnologia in questione in vari dispositivi, incluso un tablet di Toshiba e spiega che altri brand lanceranno prodotti che la utilizzeranno.

Wacom ha approfittato del CES per presentare anche due nuove tavolette grafiche di fascia alta: la gamma Cintiq 24HD viene sostituita dalla Cintiq 27 QHD e Cintiq 27 QHD Touch, con display da 27″ (risoluzione 2.560 x 1.440 pixel) comodamente utilizzabile a due mani. I nuovi display interattivi possono essere posizionati in vari modi e le scorciatoie ExpressKeys sono ora richiamabili da un telecomando sulla scrivania. I prezzi sono di  2199 euro per la versione base e  2.599 euro per la versione touch: sono rispettivcamente 100 e 400 euro in meno rispetto ai precedenti modalli da 24″ che vanno a sostituire.

La Cintiq Companion 2 è un nuovo dispositivo autonomo con Windows 8 (è collegabile ad ogni modo sia a Mac, sia a PC). Vanta risoluzione di 2.560 x 1.440 pixel. Al momento non abbiamo molte informazioni su questo prodotto ma sappiamo solo che verrà venduto dal prossimo mese in varianti nelle versioni da 64 GB, 128 GB, 256 GB e 512 GB.
wacom Cintiq 27
wacom ces 2015 2

Offerte Speciali

AirPods 2 con custodia a ricarica wireless al prezzo minimo: 196,90 €

AirPods 2 quasi a metà prezzo e al minimo storico, 99 euro

Su Amazon gli AirPods 2 senza custodia di ricarica wireless vanno al minimo storico: solo 99 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,939FollowerSegui