Citroën ha venduto 15.000 occhiali contro il mal d’auto

La chinetosi è un malessere di cui soffrono tanti passeggeri a bordo dell’auto. SEETROËN sono i primi occhiali che eliminano gli effetti della chinetosi. GIà venduti 15.000 pezzi.

Occhiali contro la cinetosi

In un’epoca in cui la necessità di consultare lo smartphone o il tablet si è diffusa enormemente, il mal d’auto spesso affligge grandi e piccoli. Citroën nel luglio dello scorso anno ha lanciato SEETROËN, i primi occhiali che eliminano il mal d’auto.

Dal look fresco e lineare, realizzati con la start-up Boarding Ring, il centro design 5.5, secondo il produttore questi occhiali hanno riscosso un enorme successo: il tutto esaurito dopo soli 3 giorni, conquistando 15.000 famiglie nel mondo.

Questo accessorio è venduto 99 euro sul sito lifestyle.citroen.com ed è ufficialmente disponibile nei seguenti Paesi: Francia, Portogallo, Benelux, Spagna, Italia, Austria, Germania, Pesi Bassi, Gran Bretagna, Irlanda e Polonia. È comunque possibile avere consegne in tutto il mondo anche fuori da questi Paesi, ordinando nel sito Citroën Racing.

Gli occhiali SEETROËN possono essere indossati da adulti e bambini, a partire da 10 anni (età in cui l’orecchio interno ha completato lo sviluppo). Gli occhiali non hanno lenti, possono quindi essere indossati da tutti i membri della famiglia o da tutti i compagni di viaggio, e possono essere posizionati anche sopra altri occhiali.

Citron ha venduto 15.000 occhiali contro la cinetosi

Secondo il produttore sono sufficienti 10- 12 minuti per sentire già i primi benefici. L’accessorio ha ricevuto il secondo premio all’Eurobest, il Festival europeo della creatività, e il secondo e il terzio premio anche al Cristal Festival nelle categorie “best brand building” e “design”.