Home Macity Curiosità Come Facebook, anche Google vuole raccogliere dati utente contro le politiche Apple

Come Facebook, anche Google vuole raccogliere dati utente contro le politiche Apple

Nelle scorse ore Facebook ha subito l’ira di Apple per aver proposto agli utenti della Mela l’installazione dell’app Facebook Research attraverso il programma Enterprise, grazie al quale è stato possibile eludere le politiche Apple sulle raccolta dei dati utente. Anche Google sta proponendo agli utenti iOS di installare un’app simile.

Secondo un rapporto da TechCrunch, Google ha chiesto e sta attualmente chiedendo agli utenti iOS di installare un’app chiamata Screenwise Meter. Lo fa attraverso un pop up a schermo, utilizzando il programma Enterprise di Apple, che avrebbe invece lo scopo di consentire alle aziende di condividere internamente alcune app con i membri dello staff.

Screenwise è stata originariamente lanciata nel 2012 e ha permesso agli utenti di guadagnare carte regalo, in cambio dei propri dati, trasmessi consapevolmente a Google. Ancora Apple sembra non aver preso provvedimenti, ma è possibile che presto revochi i permessi dell’app, così da non consentire più l’installazione attraverso il programma Enterprise.

Nell’attesa di capire quale sia la decisione di Apple in merito all’app di Google, Facebook starebbe negoziando con Apple per il ripristino del certificato relativo all’app Facebook Research.  Al momento non è chiaro se Apple verrà incontro alle richieste del social network.

Come Facebook, anche Gogle vuole raccogliere dati utente contro le politiche Apple

Lo scorso anno, ricordiamo, Apple ha rimosso servizio Onavo VPN di Facebook, che aveva intenzioni simili, ossia il monitoraggio di tutto ciò che l’utente faceva sul proprio dispositivo.  Sembra verosimile, allora, che anche questa volta la società di Cupertino decida di non tollerare le nuove app di Facebook e Google, che violano palesemente le direttive Apple in merito alla protezione dei dati utente.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,821FollowerSegui