Come disattivare Infinity e Netflix

Come disattivare Netflix e Infinity con pochi click prima di andare in ferie, evitando così di pagare abbonamenti a vuoto.

netflix binge watching

Estate, è tempo di ferie e, per molti, di allontanarsi dalle proprie postazioni connesse, abbandonando così i servizi streaming con cui guardare film e serie TV: nel periodo di vacanza potrebbe essere consigliabile disattivare Infinity o Netflix o tutti i servizi streaming simili, magari per riattivarli al rientro delle ferie e non pagare mensibilità a vuoto.

Disattivare Netflix

Per disattivare Netflix è, anzitutto, necessario accedere al proprio account. Per farlo è sufficiente recarsi su netflix.com e cliccare Accedi con il tasto in rosso presente in alto a destra. Dopo aver inserito le proprie credenziali ed essere entrati nella pagina principale si dovrà cliccare sulla piccola freccia accanto al proprio avatar con il nick prescelto ed entrare nel pannello Account. Da questa finestra sarà sufficiente cliccare la voce Disdici Abbonamento, confermare come richiesto. In questa stessa finestra è anche possibile modificare il proprio piano di visione, scegliendo se aggiornare a 4K con 4 schermi multipli, o effettuare un downgrade con i piani meno costosi.

Disattivare Infinity

Anche in questo caso, la prima cosa da fare è navigare sul sito web ufficiale all’indirizzo infinitytv.it. Anche e inserire le proprie credenziali per effettuare il LOGIN. Dopo aver eseguito l’accesso si dovrà cliccare sul proprio nome e accedere così alla pagina delle impostazioni del profilo. Da qui si dovrà scegliere la voce gestisci account, così da poter verificare esattamente i dettagli della propria sottoscrizione attiva. Per proseguire nella disattivazione si dovrà cliccare il pulsante Modifica.

A questo punto si avrà il dettaglio della propria sottoscrizione; per disattivare sarà necessario cliccare sulla voce “sospendi il rinnovo automatico“. A questo punto Infinity richiederà i motivi della disattivazione, chiedendo più volte conferma, tra qualche emoji triste e l’altra. E’ possibile, e capita di frequente, che per invogliare l’utente a mantenere attivo il proprio attivamente, appia un banner con un’offerta ad hoc. A quel punto si consiglia di valutare la promozione; nel caso in cui si voglia disdire ugualmente, si dovrà confermare la disattivazione.