Emoji Keyboard, la cover per digitare le faccine su Mac premendo un tasto

Digitare le faccine su Mac può essere ancora più immediato se si utilizza un software ed una speciale cover in silicone: ecco come funziona

Se adorate gli smile tanto da non poterne fare a meno neanche sul computer, sarete felici di sapere che con molta probabilità, entro il mese di aprile, sarà in commercio una cover per la tastiera del Mac che, combinata con un software, faciliterà la digitazione degli emoji, rendendo l’inserimento praticamente istantaneo.

L’idea è di Disk Cactus, o forse sarebbe meglio dire Schermata 2015-03-11 alle 09.24.49 visto che il team di Oakland, California che ha ideato questo accessorio ha registrato il marchio proprio con i simboli Emoji che corrispondono ai codici standard U+1F4BE, U1F355. Le protezioni per la tastiera del Mac in silicone esistono già da diversi anni, ma la società ha trovato un modo nuovo per sfruttarle, ovvero stampando su ogni copertura del tasto un apposito smile o emoji, e installando su Mac un apposito software attraverso il quale sarà possibile digitare le faccine e i simboli grafici più comuni semplicemente premendo il tasto corrispondente.

Si tratta di una soluzione perfetta per chi è ormai abituato a scrivere al computer senza neanche guardare la tastiera: in questo modo premendo il tasto CapsLock (quello per avere tutte le lettere maiuscole) anziché attivare la relativa funzione, si attiva la “modalità Smile” per aggiungere le faccine desiderate a un messaggio, un testo o qualsiasi altra applicazione che li supporta.

8fcc5cda0de85f143e3ce5e2e3fa5bf5_original