fbpx
Home Macity Protagonisti Fearless Genius: i volti della Silicon Valley quando Jobs fece NeXT

Fearless Genius: i volti della Silicon Valley quando Jobs fece NeXT

«Chi sarà il prossimo Steve Jobs?» è la domanda che si pone il fotografo documentarista Doug Menuez alla fine del video di presentazione di Fearless Genius (genio senza paura), il suo nuovo libro contenente più di 100 rare fotografie (ne abbiamo raccolta qualcuna nella galleria che segue) con didascalia che racconta la rivoluzione tecnologica cominciata nel 1985 nella Silicon Valley.

In quel periodo, Steve Jobs fu costretto ad abbandonare la sua amata Apple e ricominciare con una nuova società, la NeXT Computer, con l’obiettivo di costruire un computer che rivoluzionasse il settore dell’educazione. Menuez era in giro alla ricerca di una grande storia da raccontare, e la trovò proponendo a Jobs di fotografare lui e tutta la sua squadra raccontando come fu costruito questo computer, dal concepimento fino al lancio sul mercato.

In un sorprendente atto di fiducia, Jobs gli concesse l’accesso illimitato alla sua società. Per i successivi tre anni Menuez fu in grado di imprimere sulla pellicola lo spirito d’innovazione dei guru della tecnologia più importanti del mondo, i quali gli concessero lo stesso nullaosta fotografico. Da John Warnock di Adobe passando per John Sculley di Apple, Bill Gates di Microsoft, Gordon Moore e Andy Grove di Intel fino a Marc Andreessen di Netscape, fotografando più di settanta altre aziende tecnologiche.

Con il nuovo libro è possibile dare uno sguardo al dietro le quinte delle società più innovative degli ultimi 30 anni, una cronaca di strazianti fallimenti e successi inaspettati, di momenti che hanno fatto la storia ed altri che raccontano la quotidianeità degli individui che hanno creato il mondo digitale che conosciamo oggi: Doug Menuez era lì, testimone di una rivoluzione.

Fearless Genius può già essere acquistato e sfogliato, sia in versione cartacea su Amazon, sia in versione digitale su iBooks Store al prezzo di 35 euro.

Fearless Genius

Offerte Speciali

Il nuovo MacBook Air già in sconto di 120 euro su Amazon

Offerta MacBook Air al prezzo minimo: Amazon lo sconta di 110 euro

Su Amazon comprare il nuovo MacBook Air in sconto. Modello da 256 Gb a solo 1118,99 euro, circa 110 euro meno del prezzo ufficiale Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,363FansMi piace
94,677FollowerSegui