FrontBase regala le licenze del proprio database relazionale

Volete un database veloce, potente e scalabile. Lo volete anche gratuito. Prima c'erano solo soluzioni Open Source, adesso c'è anche FrontBase.

La moltiplicazione più che esponenziale di dati disponibili sulla Rete ha ben presto trasformato le pagine web da semplici costrutti in HTML in elementi dinamici gestibili tramite interrogazione di un database
Nomi storici come 4th Dimension, FileMaker, Oracle, hanno subito la forte concorrenza nel settore dalla proposta OpenSource di MySQL. Ciò ha comportato la contrazione della quota di mercato di altri prodotti meno blasonati, ma comunque validissimi.

FrontBase, tra questi, ha avuto un folto seguito per le sue caratteristiche uniche, ma da poco, forse temendo una perdita di affezione da parte dei propri utenti, ha deciso di rivitalizzare l’interesse offrendo gratuitamente le licenze d’uso.

Il software è un sistema ad elevate prestazioni, scalabile, supporta la codifica Unicode ed è l’unico database full SQL 92 disponibile per Mac OS X. Il Database Server è stato appositamente progettato per mantenere attivo un server relazionale Internet enabled, in funzione per tutto il giorno, senza alcun intervento di amministrazione.
Il supporto tecnico, poi, è di prim’ordine: la risposta alle email di aiuto arriva spesso dopo pochi minuti. Caso forse unico nel moderno mondo dell’IT.

FrontBase, che è stato già  convertito Universal Binary, si interfaccia agevolmente con WebObject 5 grazie ad uno specifico “Adaptor”, un plug-in che permette ai programmatori di utilizzare nelle loro applicazioni il database server relazionale FrontBase. L’Adaptor di FrontBase supporta tutte le caratteristiche di EOModeler, quali la creazione di tabelle, schemi di sincronizzazione e modelli di reverse engineering.

La qualità  della struttura del database è tale da aver indotto la stessa Apple a scegliere FrontBase per l’ossatura del proprio sito di seminari.

In Italia i prodotti di FrontBase sono distribuiti da Software Products Italia.