Galaxy Note 10 e 10 Pro, le prime chicche svelate dalle foto delle pellicole

I dettagli contano eccome: osservando attentamente le pellicole per gli schermi di Galaxy Note 10 e Galaxy Note 10 Pro emergono alcuni indizi e una soppressa inaspettata sui nuovi top Android in arrivo

Prime foto per i pannelli frontali di Galaxy Note 10 e 10 Pro

Iniziano ad alternarsi in rete le prime indiscrezioni sui prossimi Galaxy Note 10 e Galaxy Note 10 Pro, accompagnate anche da materiale fotografico. Questa volta è toccato alle presunte pellicole dei pannelli frontali dei due terminali, mentre le foto mostrano anche la sorpresa riservata alla camera selfie, a scomparsa.

Le immagini sono apparse sul profilo Twitter di Ice Universe, nome fino ad oggi ignoto. La prima differenza apprezzabile tra i due terminali è anzitutto relativa alla grandezza, con il Note 10 Pro certamente più imponente. Dalle immagini è possibile anche apprezzare il diverso posizionamento dei pulsanti relativi ai sensori di impronte digitali, differenza dovuta alle diverse dimensioni della diagonale. Ed infatti, mentre Galaxy Note 10 dovrebbe avere uno schermo da 6,3 pollici, Galaxy Note 10 Pro disporrà di un display da 6,75 pollici.

Prime foto per i pannelli frontali di Galaxy Note 10 e 10 ProLa seconda immagine mostra i bordi curvi del display, e a giudicare dalle foto sembra trattarsi di una curvatura ancor maggiore rispetto a quella presente su Galaxy S10+, ma si tratta di un dettaglio difficile da valutare, almeno fino a quando non si avranno immagini più ravvicinate dei due dispositivi.Prime foto per i pannelli frontali di Galaxy Note 10 e 10 Pro

Altri aggiornamenti importanti previsti per la serie Note 10 riguarderanno le fotocamere, che dovrebbero essere tre per Note 10 e addirittura quattro su Note 10 Pro. Entrambi, ancora, dovrebbero essere equipaggiati con processore Snapdragon 855, lettori di impronte digitali sotto schermo, S-pen con funzioni avanzate e, almeno una delle due varianti, dovrebbe godere del supporto alle reti 5G. Sembra, inoltre, che Samsung dirà addio al jack cuffie.