HomeMacityVoci dalla ReteGesture a 4 dita, solo un aggiornamento software?

Gesture a 4 dita, solo un aggiornamento software?

Apple potrebbe abilitare le gesture a quattro dita, tipiche dei nuovi modelli di portatili, anche sulle precedenti versioni dotate di hardware compatibile, ovvero tutti i Mac con la trackpad che riconoscono i gesti rilasciati nel corso del 2008.

Ad aprire questa prospettiva che per ora è meramente una osservazione di carattere tecnico e non una previsione o una indiscrezione, sono alcuni esperimenti compiuti da utenti del forum di Macrumors che sono riusciti, appunto, ad abilitare su un MacBook Air di precedente generazione le gesture a quattro dita, teoricamente limitate al modello dell’ottobre 2008. Il procedimento è molto complesso e prevede di recuperare alcuni file dal sistema operativo e modificarli manualmente, un percorso che potrebbe anche portare ad un danneggiamento del sistema operativo.

Al di là  degli esperimenti da “smanettoni”, resta il fatto che, come accennato in apertura, teoricamente Apple potrebbe abilitare questa funzione anche su vecchie macchine che oggi ce l’hanno. In alternativa qualche sviluppatore indipendente, diritti Apple sul codice permettendo, potrebbe prendere il posto di Cupertino e creare un software capace di fare la stessa cosa.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial