fbpx
Home iOS Hindenburg Mobile trasforma iPhone/touch in uno studio di registrazione audio

Hindenburg Mobile trasforma iPhone/touch in uno studio di registrazione audio

Il programma Hindenburg Mobile trasforma iPod e touch in uno studio di registrazione audio che permette di registrare audio e interviste, intervenire con l’editing e applicare modifiche alle tracce, infine esportare verso il computer e condividere con altri utenti. Prima di passare ad esaminare le funzioni, togliamoci una curiosità  che riguarda l’insolito nome scelto dagli sviluppatori. Hindenburg è infatti il nome universalmente noto associato al tragico incidente del 1937, un disastro che pose fine all’epoca dei viaggi aerei con dirigibile. L’episodio rimase a lungo impresso nella memoria delle persone perché ripreso sia nelle immagini e soprattutto riportato in una radiocronaca d’effetto. Questa App porta il nome di una radiocronaca che è passata alla storia.

Per registrare con Hindenburg è possibile utilizzare il microfono integrato in iPhone o in iPod touch ma lo sviluppatore consiglia di ricorrere ad un microfono esterno per gli utenti che utilizzano il primo iPhone EDGE e anche il touch di seconda generazione. Mentre si registra l’audio o una intervista è sufficiente premere una icona sullo schermo per posizionare dei marcatori, in questo modo è possibile evidenziare subito i passaggi più interessanti per poi recuperarli più rapidamente. Ogni marcatore può essere successivamente rinominato dall’utente.

In registrazione è possibile sospendere e poi riprendere in qualsiasi momento un file per integralo, oppure creane uno nuovo. E’ comunque nella sezione di editing che le funzionalità  di Hindenburg Mobile sorprendono per completezza e versatilità . Semplicemente utilizzando le dita sullo schermo è possibile tagliare, incollare, inserire pause, spostare e persino anche modificare il volume degli spezzoni audio desiderati. Sullo schermo le tracce audio vengono rappresentate graficamente: su queste possiamo intervenire con un tap per applicare le modifiche desiderate, oppure con due dita per ingrandire la sezione su cui vogliamo lavorare con più precisione.

Grazie a Hindenburg gran parte del lavoro di editing può essere gestito da iPhone e touch, anche per inserire le dissolvenze. Va ricordato che ogni modifica e operazione sui file audio originali non è mai distruttiva, inoltre è sempre possibile agitare il tascabile per cancellare l’ultima modifica. Quando il file audio è pronto è possibile inviarlo al computer tramite server FTP, via email o anche utilizzando il programma gratuito per Mac e PC Hindenburg Journalist ora in versione Beta. Il software permette di gestire più comodamente da Mac e PC le funzioni di editing offerte da Hindenburg su iPhone e touch e può essere scaricato da questa pagina dello sviluppatore.

Tutte queste funzioni avanzate offerte da Hindenburg sono state sviluppate per l’impiego professionale, anche grazie alla collaborazione con professionisti del mondo della radio. La versione completa di Hindenburg per iPhone e touch è proposta su App Store a 23,99 euro. Per gli utenti interessati al software ma che desiderano prima provarne personalmente le funzioni è disponibile una versione Lite gratuita che limita le registrazioni audio a 1 minuto.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,982FansMi piace
93,611FollowerSegui