fbpx
Home Macity Futuroscopio Il Gruppo PSA sceglie Punch Powertrain per le prossime auto elettriche

Il Gruppo PSA sceglie Punch Powertrain per le prossime auto elettriche

Il Gruppo PSA, gruppo industriale francese a cui appartengono i marchi automobilistici Peugeot, Citroën, DS, Opel e Vauxhall Motors, ha deciso di accelerare la transizione verso i veicoli elettrificati (ibridi ed elettrici) con l’obiettivo di sviluppare un’offerta elettrica per il 100% delle sue gamme entro il 2025.

L’accordo con i cinesi di Punch Powertrain come fornitori di cambi elettrici di prossima generazione è un’importante scelta strategica. Il principale motivo che ha spinto il costruttore a concludere un accordo di cooperazione con Punch Powertrain è la progettazione del suo cambio a doppia frizione, che permette di ridurre il numero di componenti e dunque il peso e il volume complessivo. Questo cambio secondo PSA offre prestazioni di ottimo livello e consumi di carburante ridotti a fronte di un costo competitivo. Il cambio di prossima generazione, in configurazione 48V, equipaggerà i modelli futuri di Groupe PSA. Per le sue caratteristiche, il cambio in questione diventa un punto di riferimento tra i cambi a doppia frizione nel segmento dei veicoli commerciali leggeri e delle vetture.

Punch Powertrain gruppo PSA

I cinesi di Punch Powertrain ambiscono a diventare fornitore globale dell’industria automobilistica. Punch Powertrain ha effettuato importanti investimenti per soddisfare le esigenze di un progetto di tale portata, segnatamente con l’acquisizione di Apojee, un’azienda esperta nell’elettronica di potenza.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Ultime ore Black Friday: tornano gli Airpods Pro a 199,99 €, AirPods 2 a 119 euro

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.