fbpx
Home Macity Voci dalla Rete Il secondo miracolo del Woz

Il secondo miracolo del Woz

I problemi fisici emersi negli scorsi giorni non hanno frenato il Woz che, invece di ritirarsi come sembrava plausibile, è tornato a ballare riuscendo addirittura a superare un’altra selezione in cui era dato per spacciato. Una frattura al piede e successivamente anche un preoccupante stiramento ad un legamento del ginocchio: quando Macitynet ha trattato dello stato di salute del Woz, la situazione era così preoccupante che lasciava presupporre il ritiro dalla competizione.

Ma grazie al suo irrefrenabile ottimismo e alla sua carica di energia il Woz non si è dato per vinto e lunedì sera si è presentato davanti alla telecamere come nulla fosse successo, per di più in una serata in cui i pronostici lo vedano decisamente sfavorito rispetto agli altri concorrenti. Con grande sorpresa della ballerina Karina Smirnoff, dello stesso Woz e di tutto il pubblico che segue la versione statunitense di Ballando con le Stelle, la coppia ha ottenuto un punteggio sufficiente dagli spettatori per superare anche questa puntata. “Non credo di essermi mai sorpreso tanto in vita mia” ha dichiarato il Woz rispondendo alla domanda se fosse stupito dall’incredibile esito della competizione, aggiungendo “tranne forse quando sono stato servito con gli incartamenti per il divorzio”, senza mai rinunciare al suo inconfondibile humor.

Nella prossima sfida il nostro dovrà  vedersela con il sensuale tango argentino, una prestazione fisica non proprio su misura del Woz. L’impegno e la grinta del Woz sono ormai fuori discussione: se il pubblico dei fan della Mela e della tecnologia lo sosterrà  ancora una volta è probabile che assisteremo a un nuovo miracolo del Woz.

Grazie a Francesco per la segnalazione

Offerte Speciali