In due settimane iPhone 7 è il 43% di tutti gli iPhone venduti

L’accoglienza dei nuovi iPhone è stata positiva. Un’altra conferma arriva dagli USA dove in solo 2 settimane gli iPhone 7 sono il 43% di tutti gli iPhone venduti nel trimestre. Sorpresa per il terzo posto

ricapitolando ios 10 iphone 7
[banner]…[/banner]

I nuovi iPhone 7 sono stati lanciati solo nelle ultime due settimane di settembre, ciò nonostante da soli rappresentano il 43% di tutti gli iPhone venduti nell’intero trimestre. Questo dato interessante è rilevato da Consumer intellingence Research Partners, siglato CIRP e riguarda il mercato statunitense.

iphone-venduti-iphone-7-2016
Il dato è considerevole perché secondo gli analisti conferma l’accoglienza positiva degli utenti per gli smartphone Apple di ultima generazione, ma non rappresenta una sorpresa assoluta. Nei mesi che precedono l’arrivo di un nuovo iPhone un numero consistente di utenti sospende l’acquisto, contribuendo non poco al boom di vendite dei primi giorni di lancio.

Secondo CIRP in USA, riportato da 9to5Mac, il modello più richiesto e venduto è iPhone 7 da 4,7” con il 31% delle vendite, mentre iPhone 7 Plus conta per il 12%. Invece a sorpresa in terza posizione lo smartphone più venduto nel trimestre è il compatto ma potente iPhone SE che in USA è proposto a prezzi e piani decisamente competitivi. La ricerca indica anche che il 36% degli acquirenti di un nuovo iPhone 7 in precedenza possedeva un iPhone 6 o 6 Plus, mentre per il 17% dei casi è un aggiornamento da iPhone 6s o 6s Plus.
ricapitolando ios 10 iphone 7