Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » il mio iPhone » iPhone 14, SOS emergenze via satellite disponibile in Australia e Nuova Zelanda

iPhone 14, SOS emergenze via satellite disponibile in Australia e Nuova Zelanda

Pubblicità

Il servizio di sicurezza SOS emergenze via satellite di Apple ora è disponibile anche in Australia e Nuova Zelanda.

Disponibile su tutta la lineup di iPhone 14, questa tecnologia – lo ricordiamo – consente all’utente di inviare e ricevere messaggi con servizi di emergenza quando si trovano al di fuori della copertura cellulare e Wi-Fi. Inoltre, se gli utenti desiderano rassicurare amici e familiari sulla propria posizione mentre sono in viaggio in un’area priva di copertura cellulare o Wi-Fi, possono ora aprire l’app Dov’è e condividere la propria posizione via satellite.

In caso di necessità, tutti gli iPhone 14 possono connettersi direttamente a un satellite. Il
servizio mette in contatto l’utente con centri di smistamento in cui operano specialisti in emergenze formati da Apple e pronti a contattare i PSAP (Public Safety Answering Point) — o call center dei servizi di emergenza — per conto dell’utente, per fornirgli aiuto.

iPhone 14, SOS emergenze via satellite disponibile in Australia e Nuova Zelanda

Lanciato alla fine dello scorso anno in Canada, Francia, Germania, Irlanda, Regno Unito e Stati Uniti – e da marzo di quest’anno in Austria, Belgio, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi e Portogallo – SOS emergenze via satellite ha già contribuito a salvare vite umane. Il servizio è gratuito per due anni a partire dal momento in cui si attiva un nuovo modello di iPhone 14.

Se un utente ha bisogno di aiuto, anche se non è in grado di comporre il numero di emergenza, iPhone è in grado di chiamare i servizi di emergenza tenendo premuti il tasto laterale e uno dei tasti del volume finché non viene visualizzato il cursore ‘SOS emergenze’: un’interfaccia di facile utilizzo aiuta l’utente a usare una connessione satellitare nell’eventualità in cui non sia in grado di raggiungere i servizi di emergenza perché non c’è copertura cellulare o Wi-Fi.

Un breve questionario appare sullo schermo e aiuta l’utente a rispondere a domande vitali con pochi semplici tocchi, che vengono trasmessi ai soccorritori nel messaggio iniziale, garantendo così che siano in grado di capire rapidamente la situazione e la posizione dell’utente.

Dopo un rapido questionario, l’utente viene guidato verso il punto del cielo in cui puntare iPhone per connettersi e inviare il messaggio iniziale. Il messaggio inviato include le risposte dell’utente al questionario, la posizione, compresa l’altitudine, il livello della batteria dell’iPhone e la cartella clinica, se abilitata.

L’utente può inviare e ricevere messaggi in circa 15 secondi in condizioni di cielo sereno (i tempi di connessione e risposta variano in base alla posizione geografica, alle condizioni ambientali e ad altri fattori).

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

Nuovo Apple Watch SE già in forte sconto su Amazon

Minimo Apple Watch SE Cellular 44mm, solo 249€

Su Amazon Apple Watch SE torna al minimo storico. Ribasso di 70€ per la versione Cellular da 44mm, prezzo di solo 249 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità