Home Hi-Tech Android World La Città  nel Cielo, primo film tutto italiano su iTunes Movie Store

La Città  nel Cielo, primo film tutto italiano su iTunes Movie Store

I film italiani latitano su iTunes Movie Store come abbiamo avuto già modo di scrivere, ma a ben cercare un film tutto italiano, dal regista agli attori, passando per le location, c’è. Si tratta di La Città Nel Cielo, un corto d’autore a sfondo fantascientifico prodotto e diretto da Giacomo Cimini.

Il lavoro di Cimini è “arci-italiano”. Non solo il regista è nato nel nostro paese (anche se vive a Londra dove ha seguito la London Film School), ma anche le ambientazioni per quanto futuristiche sono italiane (è stato girato a Terni) e tutti gli attori sono italiani compresa, nonostante l’aspetto orientale, Valentina Izumi che alcuni ricorderanno nel teen movie “Questa notte è ancora nostra” dove recitava la parte di Jing, la cinese fidanzata “per caso” di Nicola Vaporidis, che nella in La Città Nel Cielo intepreta Ai, un androide costruito per scopi sessuali.

Il filo conduttore generale di La Città nel Cielo è quello dei film post apocalittici dominati da un mondo sterile di sentimenti e prospettive e seganti dall’estraniazione degli uomini dalla realtà dove gli eventi sono forgiati da entità artificiali che vivono per l’uomo e dove chi sogna cerca una fantomatica e paradisiaca città nel cielo che non si capisce bene se esista o se è solo un’escrescenza, obbligata, della fantasia, malata, di uno dei protagonisti della storia.

La Città nel Cielo è finito nella lista dei corti di iTunes attraverso un curioso giro lungo. Realizzato in cinque giorni a Terni e presentato a Venezia nella rassegna Corto Cortissimo, è stato apprezzato da diversi critici per la capacità di creare una storia sci-fi intrigante mediante un uso sapiente dalla macchina da presa e della indiscutibile capacità di integrare girato e computer grafica, questo nonostante un basso budget (20mila euro il costo). Sfortunatamente nessuno in Italia ha voluto scommettere sul lavoro di Cimini; fortunatamente per lui, però, ad accorgersi delle sue qualità è stata Apple che ha l’ha inserito nella serie di corti che hanno accompagnato il lancio di iPad, dotandolo di titolo in Inglese: City InThe Sky. Da qui, attraverso il lancio a livello globale della sezione Shorts International torna in Italia anche se mascherato sotto un titolo in inglese.

Il lancio di iTunes Movie Store Italia, titolo in inglese e una certa miopia di chi dovrebbe nel nostro paese provare a scommettere sulle buone idea, rappresenta l’occasione per scoprire (o, probabilmente per pochissimi, riscoprire) La Città nel Cielo e non solo perché è il primo e per ora unico film tutto italiano su iTunes Movie Store, ma anche perché si tratta di un esempio di un film in cui indipendente non è sinonimo di girarsi addosso qualche cosa che deve poi essere spiegato con un manualetto di corredo, ma di lavoro spontaneo ed immediato che prova a comunicare con le immagini oltre che con la storia. E se questo non vi bastasse sappiate anche che Giacomo Cimini è un fan sfegatato di tutto quanto ruota intorno alla Mela e il solo sapere che il suo film sta per finire dentro i vostri Mac potrebbe bastargli per essere felice per alcune settimane.

La Città nel Cielo costa 1,99 euro (27 minuti, audio in Italiano, sottotitoli in inglese; trailer da Vimeo qui sotto) si scarica da qui.


Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,957FansMi piace
93,811FollowerSegui