fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato La domanda di iPhone 12 fa volare i risultati TSMC

La domanda di iPhone 12 fa volare i risultati TSMC

Se la domanda di iPhone 12 è forte, con le vendite a guadagnarci non è soltanto Apple (che tra l’altro, per costruirli spende il 20% in più rispetto agli iPhone 11 dello scorso anno): ad esempio Qualcomm, che produce il modulo 5G, lo scorso mese ha registrato ricavi record e non sorprende che questo andamento sia condiviso anche da TSMC, che nonostante le difficoltà a tenere il passo con le spedizioni iniziali, pare abbia appena chiuso il miglior trimestre di sempre.

Come riporta Bloomberg questo costruttore, che da anni produce i processori di Apple e che quest’anno si sta occupando della realizzazione dei chip A14 della nuova linea 12 di iPhone (oltre che della costruzione del primo processore Apple Silicon M1 per Mac), ha chiuso il mese di dicembre 2020 con 4,2 miliardi di dollari di ricavi, portando le entrate complessive dell’intero trimestre fiscale alla probabile cifra record di 12,93 miliardi di dollari.

tsmc iphone 12

Guardando all’intero arco dell’anno fiscale, si ritiene che per tutto il 2020 le entrate di TSMC siano aumentate del 25% rispetto all’anno precedente, che porterebbe il totale delle entrate a 46,7 miliardi di dollari. Mentre i ricavi di dicembre sono stati annunciati dalla stessa TSMC, i guadagni trimestrali e annuali riportati poco sopra sono soltanto una stima di quel che potrebbe essere stato effettivamente raccolto nei relativi periodi. Per conoscere i numeri esatti comunque non bisognerà attendere ancora molto perché la prossima settimana l’azienda, per la precisione il 14 gennaio, presenterà tutti i risultati agli investitori e al mercato.

Se già questi guadagni rappresentano un traguardo importante per TSMC, la sua crescita non dovrebbe fermarsi qui e neppure rallentare perché sebbene attualmente, tra gli altri, produca il processore A14 Bionic degli iPhone 12, in futuro, su specifica richiesta di Apple, dovrà occuparsi dell’intera produzione dei chip a 3nm per i futuri iPhone, iPad e Mac.

Tutto quello che c’è da sapere sui terminali Apple di ultima generazione è riassunto qui. Sulle pagine di macitynet trovate anche le recensioni di iPhone 12 Pro, iPhone 12, 12 mini e anche 12 Pro Max. Tutto quello che sappiano di Apple Silicon M1 è in questo approfondimento di macitynet, mentre per la recensione di Mac mini con M1 si parte da qui.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui