La nuova Renault Zoe arriverà a fine anno: la veterana delle auto elettriche ora con più autonomia

Nuova ZOE è dotata di una batteria da 52 kWh che aumenta il suo raggio d’azione in ciclo WLTP. Equipaggiamenti innovativi e servizi connessi. Ecco cosa ci aspetta nel nuovo modello

La nuova Renault Zoe arriverà prima della fine dell’anno

Da tempo Renault è protagonista nel mercato elettrico con la vettura compatta Zoe che ha ben 5 anni di storia. Dopo avere aggiornato la batteria, passando da 22 kWh a 41 kWh, è arrivato il momento di una nuova versione che dovrebbe essere presentata prima della fine dell’anno, con restyle completo non solo dal punto di vista estetico ma anche delle funzionalità, degli optional e delle tecnologie usate.

Il lancio della terza generazione del veicolo leader della gamma al 100% elettrica di Renault è un passo importante nella strategia del Gruppo per lo sviluppo dei veicoli elettrici su vasta scala.

Sette anni dopo la nascita di un veicolo che si è attestato come la city car elettrica più venduta in Europa, la Nuova ZOE cambia volto in termini di versatilità, qualità e tecnologia. Il produttore ha apportaro modifiche all’esterno, ma anche agli interni, con on un posto guida e una plancia interamente ridisegnati per un maggior comfort.

La nuova Renault Zoe arriverà prima della fine dell’anno

Sul piano tecnico, la Nuova ZOE offre al tempo stesso più autonomia, con una batteria da 52 kWh che a detta del produttoree aumenta il raggio d’azione fino a 390 chilometri in ciclo WLTP, e maggiori soluzioni di ricarica, grazie all’introduzione della ricarica in corrente continua (DC). Aumenta, inoltre, anche il piacere di guida, grazie ad un gruppo motopropulsore più performante con una potenza di 100 kW.

In dotazione con la Nuova ZOE equipaggiamenti di nuova generazione eservizi connessi Renault EASY CONNECT. Dai dispositivi di assistenza alla guida al display per il conducente da 10”, passando per il sistema multimediale Renault EASY LINK (compatibile Android Auto e CarPlay di Apple e la nuova modalità di guida per facilitare la circolazione in ambiente urbano. Sono presenti anche elementi finora assenti quali sistemi ADAS, Traffic Sign Recognition, Automatic High Low Beam, Blind Spot Warning, Assistenza automatica Auto-Hold, Over Speed Limit, e altro ancora come Easy Park Assist, sensori di parcheggio, parking camera e freno di stazionamento automatico.

Sotto il display del sistema multimediale Renault EASY LINK, la consolle centrale interamente rivisitata integra novità tecnologiche quali: leva del cambio elettronica, freno di stazionamento automatico, ricarica wireless del telefono, ecc. La batteria di Nuova ZOE può ricaricarsi fino a 50 kW sulle colonnine in corrente continua (DC), in grado di proporre una ricarica AC fino a 22 kW e DC fino a 50 kW.

Non è chiaro quando il veicolo arriverà sul mercato italiano. In Germania i prezzi sono già trapelati: 23.900 euro per l’allestimento Life e batteria a noleggio, 25.900 euro per Zoe Experience e 27.900 per Zoe Intens. È anche possibile acquistare la batteria aggiungendo però 8000 euro. Ne dovremmo sapere di più prima della fine dell’anno, inclusi i prezzi specifici per il nostro paese.

Su Macitynet trovate tutte le notizie sulle innovazioni per auto e mobilità nella nostra sezione ViaggiareSmart.