fbpx
Home News L'app Apple TV ora su 44 modelli di TV di Sony

L’app Apple TV ora su 44 modelli di TV di Sony

Sony offre il supporto per l’app Apple TV di Apple su una serie di modelli di sue smart TV del 2018, 2019 e 2020. L’aggiornamento è stato reso disponibile per nuove TV in più nazioni. Dopo l’aggiornamento del firmare è possibile, tra le altre cose, sfruttare l’abbonamento a Apple TV+. Alcune TV di Sony sypportano anche AirPlay 2 e HomeKit. Chi ha una smart TV Samsung, LG e VIZIO compatibile con AirPlay 2 può guardare le produzioni Apple Originals direttamente dall’app Apple TV su iPhone, iPad, iPod touch o Mac; HomeKit permette invece di controllare la TV dall’app Casa.

Sony aveva promesso il supporto per l’app TV al’l’inizio del 2020 e il roll-out di questa funzionalità è partito nell’ottobre di quest’anno sulla serie X900H. L’azienda ha recentemente messo a disposizione l’app anche per le console Playstation 4 e 5.

Il sito FlatPanelsHD riferisce del rollout del Firmware v6.4960 per tutti i modelli di Android TV del 2020, molti modelli del 2019 (al momento non AG8, XG83, XG81 e XG80) e due Android TV high-end (AF9/A9F e ZF9/Z9F).

L’elenco completo delle TV che ora supportano Apple TV è qui. Nel firmware sono integarte altre novità e la soluzione ad alcuni bug. Di seguito le note di rilascio con vantaggi e miglioramenti:

  • Introduzione dell’app Apple TV
  • Introduzione di una nuova funzione di blocco programmi che può limitare il tempo di visione
  • Introdotta l’aggiunta automatica di app/impostazioni utilizzate di frequente al Menu ingressi e alle Impostazioni rapide
  • Aggiungta collegamenti di accessibilità alle Impostazioni rapide
  • Migliorata l’usabilità dei dispositivi HDMI connessi
  • Risolto un problema per cui i canali si attivano da soli dopo aver modificato l’ordine dei canali
  • Risolto un problema di assenza di audio dall’uscita ottica dopo il ripristino c.a.
  • Risolto un problema sui modelli OLED per cui lo screensaver a volte si attiva durante la visione di contenuti HbbTV
  • Risolto un errore di rete causato da un’impostazione errata dell’orario di sistema
  • Risolto un problema per cui l’audio Dolby Atmos a volte risulta distorto
  • Risolto un problema per cui il DNS predefinito è sempre impostato su un valore specifico
  • Risolto un problema nei Paesi Bassi per cui il televideo non si avvia o scompare
  • Risolto un problema di interruzioni audio intermittenti nelle soundbar connesse tramite HDMI ARC durante la visione di contenuti nelle applicazioni di streaming
  • Risolto un problema per cui il video si blocca alcuni istanti durante la visione contenuti nelle app di streaming

Il software potrebbe essere già aggiornato. Se non si è sicuri, è possibile verificare quale versione del software è in uso seguendo queste istruzioni:

  • Premere il pulsante “Guida” sul telecomando.
  • Sullo schermo del TV, il numero di versione software viene visualizzato sotto il nome del modello.
  • Se il numero di versione è “PKG6.4960.xxxx” o superiore, è già installata la versione software più recente e l’aggiornamento non è necessario.

L’app Apple TV ora su 44 modelli di TV di Sony

Il modo più semplice per aggiornare la TV è usare la funzione di verifica automatica della disponibilità di un update. Se la funzione di verifica automatica della disponibilità di un aggiornamento in basso è attiva, si riceverà automaticamente una notifica per aggiornare il televisore. BAsta Premere il pulsante “Guida” sul telecomando, Selezionare “Aggiornamento del software di sistema” e selezionare “verifica automatica della disponibilità di un aggiornamento”. È anche possibile eseguire l’aggiornamento usando di un’unità flash USB (le istruzioni sono riportate sul sito Sony).

Da oltre un anno l’app Apple TV è disponibile per diversi marchi di televisori di LG, Samsung, Sony e non solo, oltre ad Amazon Fire TV Stick.

Tutto sull’abbonamento ad Apple TV+ inclusi prezzi, abbonamento per la famiglia – si trova in questo articolo di Macitynet. Gli appassionati di cinema troveranno notizie e approfondimenti nella sezione dedicata ai film e in quella dedicata al cinema di macitynet. Tutti gli aggiornamenti sulle piattaforme dello streaming tv si trovano invece nelle pagine dedicate ad Amazon Prime Video, NetflixApple TV+ e Disney+.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui