fbpx
Home Hi-Tech Android World Microsoft punta ancora ai giochi in streaming Xbox Game Pass Ultimate su...

Microsoft punta ancora ai giochi in streaming Xbox Game Pass Ultimate su iPhone

Apple ha da poco allentato le regole di App Store che finora hanno impedito di portare i servizi di videogiochi in streaming sugli smartphone e tablet di Cupertino ma, nonostante le complicazioni rispetto all’universo Android, Microsoft è ancora intenzionata a portare Xbox Game Pass Ultimate anche su iPhone e iPad.

Le intenzioni al riguardo della multinazionale di Windows sono state espresse da Phil Spencer, responsabile Microsoft della divisione Xbox. Il dirigente è entrato nell’argomento durante una intervista per l’annuncio dell’acquisizione da parte di Microsoft di ZeniMax Media e dello sviluppatore Bethesda per la somma di 7,5 miliardi di dollari. Una operazione che porta sotto al tetto di Microsoft diversi titoli storici e franchise famose, tra cui Doom, Wolfenstein, Elders Scrolls e Fallout.

Microsoft xCloud arriva in Italia con oltre 150 giochiA una domanda diretta dell’intervistatore sul destino di Xbox Game Pass Ultimate su iPhone e iPad, Spencer ha dichiarato «Siamo impegnati a portare Game Pass su tutti i telefoni cellulari in circolazione, compresi i telefoni Apple. Continueremo le conversazioni e sono sicuro che riusciremo a trovare una soluzione».

Ricordiamo che la piattaforma di videogiochi in streaming di Microsoft è sbarcata su Android negli scorsi giorni ed è già disponibile anche in Italia. L’abbonamento parte da 9,99 euro al mese per Xbox, stesso prezzo anche per computer PC Windows dove è possibile sfruttare la promozione attuale per il primo mese a solamente 1 euro. Infine l’abbonamento Xbox Game Pass Ultimate da 12,99 euro al mese che permette di giocare in streaming su console, PC Windows e dispositivi Android.
Microsoft xCloud arriva in Italia con oltre 150 giochiApple ha recentemente allentato le regole di App Store ma anche nella nuova versione impongono limiti e restrizioni per i servizi di giochi in streaming, in particolare imponendo che ogni gioco incluso nel servizio sia disponibile anche come app singola su App Store, questo per assicurare che ogni software venga sottoposto alla procedura di controllo e approvazione di Cupertino.

Tutte le notizie di Macitynet che parlano di Microsoft, Videogiochi e servizi in streaming sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro minimo storico: solo 159,98 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano in sconto e ora li "rubate": solo 159,99 euro, quasi 100 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,193FollowerSegui