I dettagli dei MacBook Pro e MacBook Air del 27 Ottobre secondo Ming Chi Kuo

[banner]…[/banner]

Siamo a ridosso dell’evento del 27 Ottobre in cui Apple presenterà le novità hardware per il mondo Mac e oltre alle aspettative di utenti e nuovi e vecchi arrivano le previsioni degli esperti in questo campo non solo sui modelli ma anche sulle caratteristiche di cui disporranno.

L’analista Ming-Chi Kuo afferma che Apple presenterà un adattatore USB-C con integrata funzionalità MagSafe, permettendo al cavo dell’alimentatore di essere collegato e scollegato con facilità, alla stregua degli attuali connettore MagSafe che, come noto, hanno la peculiarità di essere tenuti in sede magneticamente in modo che se il cavo di alimentazione viene tirato accidentalmente, il connettore si sfila in modo sicuro, senza danneggiarsi o far cadere il computer.

Oltre all’adattatore, Kuo afferma che i nuovi MacBook integreranno processori della famiglia Skylake, offriranno unità SSD fino a 2TB e display con un pannello Oxide TFT per maggiore qualità e consumi inferiori. La risoluzione massima resterà la stessa dei modelli attuali. L’analista, che come noto ha un ottimo record di previsioni, ribadisce ciò che aveva dichiarato in precedenza e cioè che Apple aggiungerà un modello da 13″ alla linea MacBook.

A suo dire nel corso dell’evento “Hello Again” del 27 ottobre verranno presentati due nuovi MacBook Pro con touch bar OLED sulla parte superiore della tastiera, lettore di impronte digitali, tastiera con meccanismo a farfalla, Thunderbolt 3 e uno switch USB-C. Per quanto riguarda lo chassis, Apple avrebbe deciso di utilizzare lo stampaggio a iniezione di metallo (ne abbiamo parlato qui).

Per quanto riguarda la barra OLED (il nome definitivo sarebbe “Magic Toolbar” o “ControlStip”), l’analista dice che per la sua gestione è utilizzato un sotto-processore simile a quello presente sull’Apple Watch ma non è chiaro se Kuo faccia riferimento al sysystem-in-package S2 o al controller per la gestione del display dello smartwatch.

Apple starebbe lavorando anche a un aggiornamento della linea iMac e a un monitor sostituto del Thunderbolt Display ma questi prodotti arriveranno nella prima metà del 2017.

Kuo stima le spedizioni dei MacBook tra i 3.8 e le 4 milioni di unità per il quarto trimestre fiscale del 2016, in salita rispetto al trimestre precedente ma in calo rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

barra oled macbook pro martin hajek 3 ming-chi kuo

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 a solo 888 €, mai così scontato

Il MacBook Air M1 nella versione da 256 GB non è mai stato così scontato come oggi: lo pagate solo 888 €, risparmiando 341 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità