Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Motorola citata in giudizio da Mitsubishi, Philips e Thompson per i brevetti...

Motorola citata in giudizio da Mitsubishi, Philips e Thompson per i brevetti MPEG-2

Il gruppo MPEG LA ha annunciato che tre titolari di brevetti (Mitsubishi, Philips, e Thompson) facenti parte della licenza per il portafoglio di brevetti MPEG-2 di MPEG (“Licenza MPEG-2”) hanno intentato causa presso il Distretto Meridionale della Florida contro Motorola Mobility LLC (“Motorola”, società controllata da Google) per la violazione di brevetti essenziali per lo standard per la compressione video digitale MPEG-2 usato a livello mondiale nei DVD e nella telediffusione digitale.

Secondo quanto asserito nella querela, Motorola offrirebbe 12 set-top box che impiegano lo standard MPEG-2 senza aver stipulato una licenza per brevetti essenziali. Benché in passato Motorola fosse legittima licenziataria della tecnologia, la multinazionale ha cessato di esserlo nel momento in cui è uscita dal gruppo MPEG LA di cui ha fatto parte da 1997 fino al 2010. Florian Mueller, blogger ed esperto legale di brevetti e marchi per quanto riguarda il mondo della tecnologia, fa notare che Motorola non ha rinnovato la licenza richiesta dal gruppo scaduta a dicembre del 2010, in concomitanza con sue dispute con Microsoft e Apple per la presunta violazione di brevetti concernenti la trasmissione video, per il formato e compressione video standard H.264 infine anche per quanto riguarda la connettività wireless Wi-Fi 802.11.

motorola

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,953FollowerSegui