Home Hi-Tech Android World Motorola Milestone contro iPhone 3GS, fotocamere a confronto

Motorola Milestone contro iPhone 3GS, fotocamere a confronto

Dopo le nostre impressioni generali sul Motorola Milestone rapportato ad iPhone e alcune impressioni d’uso abbiamo confrontato più a fondo le fotocamere dei due dispositivi. Per chi non conoscesse le specifiche, il Milestone parte avvantaggiato: sia dal punto di vista hardware che software.

Come hardware il telefonino Motorola monta una fotocamera da 5Mpx con autofocus e flash a doppio LED integrato; inoltre è presente un apposito tasto adibito allo scatto delle immagini. L’iPhone 3Gs invece dispone di una fotocamere da 3Mpx, priva di flash e funzione tap-to-focus.

Quest’ultima rappresenta l’unico vero “plus” di iPhone; per il resto il Milestone annovera numerose opzioni per lo scatto: la scelta delle messa a fuoco (automatico, infinito o macro), la modalità  flash, la tipologia di scena da riprendere (notte, spiaggia, ritratto, ecc), bilanciamento del bianco, dimensioni delle immagini e qualità  delle stesse e georeferenziazione, non solo tramite GPS ma anche tramite Wi-Fi e cellule. Una lunga serie di opzioni assenti su iPhone, che, unite alle caratteristiche hardware, dovrebbero dare teoricamente ragione al Milestone che, in effetti, vince sull’iPhone 3GS praticamente in quasi tutte le situazioni, non solo per la superiorità  funzionale, ma anche per le prestazioni concrete.

La fotocamera del dispositivo di Motorola effettua scatti più bilanciati in ogni comparto, evidenziando una migliore esposizione, dettagli più evidenti e maggior fedeltà  per i colori.

L’unico caso in cui si ottiene un potenziale pareggio è un scarsità  di luce: mentre il Milestone evidenzia sì una maggiore fedeltà , le fotografie restano però eccessivamente sottoesposta, l’iPhone riesce ad ottimizzare le sensibilità  dello scatto, aumentando pero il rumore. Il pareggio però è solo teorico: il Milestone ha dalla sua la presenza del flash, che – sebbene non sia nulla di eccezionale – ristabilisce il vantaggio, consentendo un più efficace utilizzo anche in condizioni di scarsa luminosità .

In conclusione, il cellulare di Motorola esce vincitore dallo scontro, in virtù sia del suo vantaggio hardware, sia delle funzionalità  software che Android mette a disposizione.

Gli scatti del confronto possono essere esaminati in questa galleria fotografica.
[A cura di Giordano Araldi]

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,937FansMi piace
93,806FollowerSegui