Home Macity Voci dalla Rete Negli Usa nuovo produttore di cloni Mac

Negli Usa nuovo produttore di cloni Mac

Per un produttore di cloni che se ne va (o potrebbe farlo presto) uno che arriva. Ecco quel che accade sulla scena americana dove ancora non si è spenta l’€™eco dell’€™amministrazione controllata per Psystar, il primo costruttore di PC ad avere sfidato Apple con il rilascio di macchine compatibili con Mac Os, che un imitatore nasce in California.

Si tratta di Quo Computer i cui progetti sembrano però addirittura anche più ambiziosi di quelli della travagliata Psystar: aprire uno ‘€œstore’€ al pubblico e fornire un supporto di alto livello. Il (per ora unico ) ‘€œQuo Store’€ dovrebbe essere inaugurato nell’€™area di Los Angeles (nella città  di Alahambra) proprio oggi, primo giugno vendendo (sempre per ora) tre computer desktop: Life Q, Pro Q, e Max Q, prezzo a partire da 900$.

Pochi i dettagli sulla configurazione. Anzi i dettagli sono pari a zero, ma il titolare Rashantha De Silva lascia intendere a C/net che il rapporto tra prezzi e specifiche sarà  altamente competitivo con quello offerto dalle macchine Apple. Da Silva, che evidentemente è persona molto concreta e sensata, si attende che da Cupertino possa arrivare una citazione in giudizio, così come arrivata a Psystar, ma probabilmente come altri produttori di cloni Quo pensa di poter portare a casa abbastanza soldi da giustificare il rischio e fare fronte alle eventuali spese legali e dargli addirittura il tempo di lanciare un clone del Mac mini e anche di Apple Tv.

Psystar, che probabilmente aveva fatto gli stessi calcoli, però non sembra essere stata fortunata o essere andata fuori misura. Nei giorni scorsi, come abbiamo riportato da Macity, la società  di Miami ha chiesto la protezione del chapter 11 che è una sorta di amministrazione controllata. In conseguenza di questo procedimento (che sarà  valutato da un giudice nei prossimi giorni) la causa intentata da Apple è stata congelata.

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 256 GB ancora al minimo storico, 899 €

Il modello di MacBook Air M1 nella versione grigio siderale con disco da 256 GB torna al minimo su Amazon. A 899 Euro. Prezzo più basso mai raggiunto con sconto del 19%.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,973FollowerSegui