Netgear Arlo Pro, la cam di sorveglianza che non teme buio, acqua e fili

In vendita in Italia Netgear Arlo Pro, videocamera completamente senza fili, ricaricabile, HD con visuale di 130° e impermeabile. Per sorvegliare sia l'interno che l'esterno della casa

Netgear rende disponibile anche sul mercato italiano Arlo Pro (VMS4X30) videocamera wireless per la sicurezza che offre un avanzato e flessibile sistema di sorveglianza per la casa. Dotata di batteria ricaricabile e audio a due vie, Arlo Pro è presentata dal costruttore come la prima e unica videocamera senza fili resistente all’acqua e con un angolo visivo di 130°.

Il design è compatto, elegante e, come anticipato totalmente senza fili (non ha bisogno di cavi per essere alimentata). Arlo Pro può essere posizionata ovunque, all’interno o all’esterno della casa – dal portico anteriore, alla stanza del bambino, al cortile. Il dispositivo resiste alle intemperie e consente di eseguire il monitoraggio da un qualsiasi altro dispositivo.

La funzione talk a due vie permette di ascoltare quello che succede dentro e fuori dalla propria abitazione – parlare con bambini e animali domestici o gridare a intrusi e ladri. Sono integrati avvisi di movimento istantanei e sirene “intelligenti”. Vari i miglioramenti rispetto al precedente modello che abbiamo provato qui, in molteplici aree – video, visione notturna e rilevamento di attività – oltre a nuove funzionalità software che perfezionano la gestione tramite app.

La batteria ricaribile, definita “a lunga durata” dal produttore, è agli ioni di litio e può essere caricata mentre è in uso o tramite l’opzionale Charging Station “dual-bay Arlo Pro”. Se una presa di corrente è presente nelle vicinanze, è possiible alimentare continuamente Arlo Pro con l’adattatore incluso.

La tecnologia di visione RGB-IR fornisce a detta di Netgear una visione notturna ottimale ad alta risoluzione anche in condizioni di buio totale, illuminando uniformemente l’area sorvegliata e permettendo di ottenere dettagli e immagini nitide. La videocamera è dotata di un sensore di movimento a infrarossi passivo con angolo 130° ed è in grado di rilevare il movimento fino a 7 metri di distanza: è possibile ricevere avvisi istantanei ogni volta che si rileva un movimento.

Per quanto riguarda l’app companion sono stati apportati miglioramenti a vari aspetti: con la funzione Smart Arm/Disarm ora è possibile avere le telecamere attivate o disattivate automaticamente a seconda delle esigenze di posizione dell’utente. L’applicazione Arlo è accessibile anche da Apple TV: basta scaricare l’app specifica per ricevere le notifiche e visualizzare le telecamere Arlo direttamente dal set-top-box di Apple. La videocamera può essere collegata ad altri dispositivi domestici “intelligenti” sfruttando piattaforme come ad esempio IFTTT e Samsung SmartThings.

Il produttore anticipa che è in arrivo una funzione denominata “Smart Motion Recognition”. Si sfrutteranno in pratica algoritmi di apprendimento automatico avanzati in Arlo cloud migliorando il modo in cui la videocamera cattura e segnala gli eventi. Il dispositivo sarà in grado di riconoscere e identificare persone, automobili, animali e alberi che ondeggiano – permettendo di registrare solo gli eventi più rilevanti. La capacità di distinguere tra persone, animali domestici e altri oggetti, di ignorare i movimenti e gli oggetti irrilevanti e, quindi, di eliminare inutili allarmi, renderà il sistema ancora più “intelligente”.

Sono state aggiunte nuove funzionalità di Arlo Pro non solo per scoraggiare la criminalità, ma anche per aiutare a prevenire i furti. Oltre alla funzione audio a due vie, Arlo Pro include una sirena con un volume massimo di oltre 100 decibel integrata nella base station. Per avvisare o spaventare un intruso, la sirena può essere attivata in modo rapido da remoto grazie all’app o impostata in modo da farla scattare automaticamente quando viene rilevato un movimento o un rumore.

I prezzi variano in base al sistema scelto (il numero di telecamere HD). Il sistema base con una telecamera è proposto da alcuni vendor a 357,96 euro. Su Amazon i prezzi partono da 311 Euro e arrivano fino a 989 Euro per il sistema con 4 telecamere.
E’ inoltre possibile combinare il router della precedente versione con le nuove telecamere e il nuovo router con le vecchie telecamere. La singola telecamera del nuovo tipo è in vendita a 271 Euro mentre il vecchio modello è in vendita a 138 Euro (prezzi scontati Amazon). E’ quindi possibile configurare un sistema misto in base alle proprie esigenze di sorveglianza per interno ed esterno.  Maggiori dettagli li trovate ovviamente sul sito del produttore.

La registrazione dei video sul cloud per 7 giorni è gratuita e si ha a disposizione fino a 1 GB di spazio. È possibile collegare fino a 5 videocamere Arlo senza sottoscrivere alcun abbonamento mensile. I piani di servizio su abbonamenti opzionali sono disponibili anche per i sistemi composti da più di cinque videocamere o laddove si renda necessario avere più spazio sul cloud.

Arlo è Pro è disponibile in kit da 1, 2, 3 o 4 videocamere dotate di base station (VMS4X30). È inoltre possibile espandere il proprio sistema in qualsiasi momento acquistando la videocamera singola.