HomeMacityAndroid WorldNothing lance...

Nothing lancerà un nuovo smartphone in USA per competere con iPhone

Nothing è in trattative con alcuni operatori USA per introdurre nel Paese un nuovo modello di smartphone Android in grado di competere con iPhone: ricordiamo infatti che per il momento il primo terminale del marchio Phone (1) è commercializzato nei principali stati in Europa, oltre che Regno Unito, Giappone e India, ma non ancora negli Stati Uniti.

In una intervista concessa ai microfoni di CNBC, l’imprenditore cinese svedese Carl Pei ha spiegato che Phone (1) non è disponibile in USA perché al lancio la giovane società non era ancora in grado di supportare gli operatori nel processo di ottimizzazione e personalizzazione.Nothing lancerà un nuovo smartphone in USA per competere con iPhone

«Il motivo per cui non abbiamo lanciato negli Stati Uniti è perché è necessario molto supporto tecnico aggiuntivo, per supportare tutti i gestori e le loro personalizzazioni uniche che devono fare su Android» ha dichiarato Pei aggiungendo «Sentivamo di non essere pronti prima». La situazione è però cambiata perché ora Carl Pei e Nothing sono in trattative con alcuni operatori USA per «Lanciare potenzialmente un prodotto futuro».

Carl Pei è ambizioso ma riconosce le difficoltà di sfidare Apple nel proprio territorio: in USA la base di installato iPhone è enorme e negli ultimi anni Android ha perso quote di mercato, mentre iPhone e iOS sono aumentati ulteriormente. L’imprenditore rileva che gli utenti sono invogliati a rimanere nell’ecosistema di Apple, anche per l’integrazione di servizi come iMessage e AirDrop, soprattutto apprezzati dalla generazione Z, quindi utenti nati tra la fine degli anni ’90 fino al 2012.Nothing Phone (1) disponibile in Italia su Amazon da 499 euro

 

Non solo: Pei sembra ritenere possibile che la quota di mercato Apple e iPhone in USA possa aumentare ancora «Potrebbe esserci un momento in cui Apple rappresenta circa l’80% del mercato complessivo e questo non lascia abbastanza spazio ai produttori basati su Android per continuare a giocare».

Nothing ha venduto 600 mila auricolari Ear (1) e spedito mezzo milione di Phone (1) ciò nonostante è in perdita. È normale che una giovane società richieda tempo prima di generare profitti, ma Nothing serba piani ambiziosi, prevedendo un balzo di 10 volte del fatturato, dai 20 milioni circa del 2021 a ben 250 milioni di dollari quest’anno. Ma per generare profitti servirà più tempo: Carl Pei prevede che la sua società raggiungerà l’obiettivo nel 2024.

Tutte le notizie dedicate all’universo Android sono disponibili a partire da questa pagina.

Offerte Speciali

iPad Pro 12,9 M2 da 128 GB, sconto del 13%

Su Amazon iPad 12,9 va in sconto del 15%. Risparmio di 220 euro sulla versione da 128 GB
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità