Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Nuovo iPhone 5S e iPhone low-cost: arriveranno a luglio anche in versioni colorate

Nuovo iPhone 5S e iPhone low-cost: arriveranno a luglio anche in versioni colorate

Pubblicità

Dal Giappone una ulteriore anticipazione punta al mese di luglio per il lancio dell’iPhone 5S e anche del nuovo modello low cost: entrambi saranno proposti da Apple anche in versioni colorate oltre alle tradizionali versioni nera e bianca conosciute fino a oggi. I dettagli riportati nel blog di Macotakara collimano con diverse anticipazioni degli scorsi mesi, soprattutto per quanto riguarda la finestra di lancio, meno chiaro invece il riferimento alle nuove versioni colorate.

Il nuovo iPhone 5S dovrebbe arrivare in nero, bianco e anche in una nuova colorazione che non viene specificata, portando così il totale dei modelli a tre. In un’altra traduzione dal Giapponese i nuovi modelli colorati sarebbero 3 che andrebbero ad aggiungersi ai tradizionali bianco e nero, per un totale di 5 modelli. In entrambi i casi il numero contrasta con un precedente report di Brian White che prevedeva una gamma di colori decisamente più estesa, in pratica simile o addirittura identica quella attualmente impiegata da Apple per iPod nano o iPod touch. Pur precisando che il colore farà il suo ingresso anche al debutto del primo iPhone low-cost, non vengono forniti ulteriori dettagli.

Ricordiamo che per il prossimo iPhone 5S è atteso un aggiornamento incrementale: il design rimarrà identico con novità per quanto riguarda il processore e la fotocamera. Diverse anticipazioni hanno riportato la possibile integrazione nel tasto Home di un sensore per le impronte digitali che permetterà di rendere automatico il riconoscimento dell’utente e l’accesso ai servizi online con autenticazione, ma fino a oggi non sono emersi parti o componenti a conferma di questa ipotesi. Per quanto riguarda invece l’iPhone low-cost è attesa l’introduzione di un modello di iPhone simile per specifiche e caratteristiche all’iPhone 5 attuale ma realizzato con chassis parte in fibra di vetro e parte in plastica per ridurre i costi di costruzione e anche il prezzo finale. L’introduzione di un iPhone dal prezzo più abbordabile è una mossa considerata ormai obbligatoria per Apple per competere meglio con i terminali Android a basso prezzo e come proposta più allettante per i mercati emergenti.
Apple iPod touch e nano

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Risparmio da 300€ per MacBook Air M2, solo 975 euro

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 975 euro. 300 meno del prezzo di ufficiale con uno sconto del 19%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità