fbpx
Home Macity ilmioMac Ecco i nuovi MacBook Pro Retina da 13 e 15 pollici

Ecco i nuovi MacBook Pro Retina da 13 e 15 pollici

 Il negozio Apple Store online torna di nuovo disponibile e come previsto il periodo di manutenzione ha introdotto le nuove configurazioni per i MacBook Pro. Da questo momento saranno disponibili all’acquisto computer portatili con processore più potente e con 16 GB di RAM come memoria di partenza per eventuali personalizzazioni.

Aggiornamento anticipato ieri attraverso la foto di un poster proveniente dalla Cina che somiglia molto a quelli impiegati da Apple nei propri negozi Apple Store e confermato soltanto di recente da nuove anticipazioni che indicavano l’arrivo di ben sette nuove configurazioni, sullo store online è ora possibile acquistare le nuove versioni di MacBook Pro retina che differiscono principalmente nel processore per il modello da 13” ed anche nella RAM di base per quello da 15”.

Fino a poche ore fa infatti era possibile acquistare un MacBook Pro retina da 13 pollici nella configurazione base con Intel core i5 a 2,4 GHz e Turbo Boost fino a 2,9 GHz: lo stesso è ora disponibile con il medesimo processore ma a 2,6 GHz e Turbo Boost fino a 3,1 GHz. Gli altri due modelli da 13 pollici hanno visto un incremento del processore rispettivamente da 2,4 GHz (TB 2,9 GHz) a 2,6 GHz (TB 3,1 GHz) e da 2,6 GHz (TB 3,1 GHz) a 2,8 GHz (TB 3,3 GHz). Invariati invece RAM, scheda grafica e tutti gli altri componenti.

Per quanto riguarda invece il MacBook Pro retina da 15 pollici la situazione è ben diversa: se infatti fino a poco fa i due modelli erano dotati di processore Intel Core i7 quad-core a 2,0 GHz e 2,3 GHz con Turbo Boost fino a 3,2 GHz e 3,5 GHz, i nuovi modelli ora sono caratterizzati dallo stesso processore ma a 2,2 GHz e Turbo Boost fino a 3,4 GHz per il modello base, mentre processore a 2,5 GHz e Turbo Boost fino a 3,7 Ghz per quello più costoso. Il modello base viene inoltre offerto fin da subito a 16 GB di memoria RAM rispetto agli 8 GB di questa mattina.

Interessante segnalare che, come diciamo anche altrove, con l’aggiornamento, Apple sembra aver riassorbito il rincaro dei prezzi dovuto alla legge SIAE, ma soltanto per i computer. Se infatti il MacBook Pro retina da 13 pollici di base fino a poco fa costava 1333,03 euro, ora è tornato al prezzo di 1,329 euro, così come tutti gli altri modelli compreso il più costoso da 15 pollici dove invece di 2.633,03 euro ora costa 2.529 euro.

Nessuna variazione per quanto riguarda invece il modello base di MacBook Pro senza display retina.

nuove configurazioni per MacBook Pro Retina nuove configurazioni per MacBook Pro Retina

Offerte Speciali

Su Amazon tornano gli Airpods e sono ancora apprezzo minimo: 138,99€

Airpods 2 ad un prezzo “cinese”: 110,69 euro. È il più basso di sempre!

Su Amazon gli AirPods 2 scendono al minimo storico: solo 110,69 euro, il prezzo di discrete cuffiette cinesi
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,704FansMi piace
93,889FollowerSegui