Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Più app gratis su Android Market che su App Store

Più app gratis su Android Market che su App Store

Pubblicità

La società di analisi Distimo ha pubblicato un interessante report sullo stato attuale degli app store sul mercato statunitense, da cui emergono alcuni interessanti aspetti. Il primo luogo emerge lo stabile dominio dell’App Store della Mela, con circa 330 mila applicazioni per iPhone e 75 mila per iPad.

Al secondo posto l’Android Market, con circa 206 mila applicazioni. Sebbene l’App Store della Mela sia in testa, è Android a crescere di più nel numero di applicazioni, con un incremento pari al 16%; 12% invece per l’App Store di iPad e 6% l’App Store di iPhone. Mantenendo gli stessi tassi di crescita, l’Android Market potrebbe diventare il primo app store entro pochi mesi, superando la concorrenza.

Se tale sorpasso deve ancora avvenire, un altro è già avvenuto: nonostante l’App Store per iPhone sia di un terzo più grande dell’Android Market, il negozio di applicazioni di Google conta giù un numero maggiore di applicazioni gratuite: 134,342 contro 121,845 dell’App Store.

Le motivazioni sono già note: gli utenti Android sono statisticamente meno propensi ad acquistare rispetto agli utenti iOS, aspetto che fa propendere gli sviluppatori a incentrare la loro strategia di guadagno sulla pubblicità. 

Per esempio il popolare Angry Birds, a pagamento su iOS, è distribuito gratuitamente su Android.

 

 

Infine si rileva come l’app store di Windows Phone 7 – ultimo fra i big – sia la piattaforma mobile che ha registrato la crescita maggiore, con il 38% di crescita.

 

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Risparmio da 300€ per MacBook Air M2, solo 975 euro

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 975 euro. 300 meno del prezzo di ufficiale con uno sconto del 19%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità