HomeMacityHardware AppleProcessori Apple Ax: l’80% sarà costruito da Samsung nel 2016?

Processori Apple Ax: l’80% sarà costruito da Samsung nel 2016?

Entro il 2016 ben l’80% di tutti i processori Apple Ax integrati in iPhone e iPad sarà costruito  da Samsung. L’anteprima bomba naturalmente non è ufficiale ma è riportata dal Korea Times: secondo la testata infatti Apple e Samsung avrebbero siglato un nuovo accordo che renderà di fatto Samsung ancora il principale costruttore di processori mobile per conto di Cupertino. Questo è stato vero dalle prime generazioni di iPhone e iPad fino al 2013, mentre per quest’anno sembra che il ruolo di fornitore primario sia stato assegnato da Apple a TSMC per i processori Apple A8 e Apple A8x.

Se la notizia sarà confermata si tratta di un accordo del valore di svariati miliardi di dollari: il riavvicinamento tra i due colossi sembra ricondotto a due fattori principali: la cessazione delle reciproche cause legali per i brevetti negli Stati Uniti e gli importanti progressi raggiunti da Samsung per la costruzione di processori con tecnologia a 14 nanometri. Il balzo tecnologico di Samsung per costruire processori mobile più compatti ed efficienti è stato possibile anche grazie all’accordo siglato tra Samsung e GlobalFoundries, società USA nata da una costola di AMD nel 2009, ora terzo più importante costruttore indipendente di semiconduttori al mondo.

L’anticipazione dell’accordo tra Apple e Samsung per la costruzione dei processori Apple Ax include anche i dettagli sull’avvio dell’operazione che avverrà a ritmi contenuti nel 2015. In questa fase verrà impiegato solo lo stabilimento Samsung di Giheung, nella provincia di Gyeonggi: il volume di produzione sarà successivamente incrementato nel corso del 2015 e del 2016 destinando anche gli stabilimenti di Samsung in Austin, Texas, infine anche le fabbriche di GlobalFoundries di New York.

processore Apple ax

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 512 GB torna al minimo a 2399 € ed è spedito subito

Su Amazon comprate in sconto di 450 euro il MacBook Pro 16" con processore M1 da 52 GB. Ribasso del 16% e pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial