HomeMacityFinanza e MercatoProduzione iPhone 12 dimezzata in India per Covid

Produzione iPhone 12 dimezzata in India per Covid

Secondo un nuovo rapporto di Reuters, la produzione di iPhone 12 in una fabbrica Foxconn in India è stata ridotta di oltre il 50% a causa di un blocco locale per via dei casi di infezioni da COVID-19 segnalati per i lavoratori dell’impianto.

La fabbrica principale situata nel Tamil Nadu, uno Stato sottoposto a misure di blocco totali, è stata costretta a ridurre in modo significativo la produzione. Secondo fonti che hanno parlato con Reuters, i dipendenti della struttura Foxconn hanno potuto solo allontanarsi, ma non rientrare. Più di 100 dipendenti Foxconn nello Stato sono risultati positivi al COVID-19 e la società ha imposto un divieto di ingresso nella sua fabbrica nella capitale di Chennai fino alla fine di maggio.

I dipendenti sono autorizzati solo a lasciare la struttura ma non a entrare da ieri. Viene mantenuta solo una piccola parte della produzione

Entrambe le fonti hanno dichiarato che oltre il 50% della capacità di produzione dell’impianto è stato fermata: come sempre Foxconn non dichiara mai informazioni che riguardano i propri clienti, in primis Apple. In ogni caso, tenendo presente che Foxconn è il principale assemblatore di iPhone per conto di Apple e che gli stabilimenti in India sono per lo più dedicati all’assemblaggio degli smartphone di Cupertino, lo stop causato dal Covid senza dubbio interessa gli iPhone 12 costruiti localmente destinati al mercato interno e, solo in piccola parte, per l’esportazione.

iphone india covid

Foxconn non ha fornito dettagli specifici, ma ha affermato in una dichiarazione che sta fornendo assistenza medica a tutti i dipendenti infetti.

Foxconn pone la salute e la sicurezza dei dipendenti come massima priorità ed è per questo che abbiamo lavorato a stretto contatto con il governo locale e le autorità sanitarie pubbliche in India per affrontare le sfide che noi e tutte le aziende dobbiamo portare avanti nell’affrontare il COVID-19

All’inizio di quest’anno, Apple ha iniziato la produzione di iPhone 12 in India come parte della sua continua spinta a ridurre la dipendenza dai fornitori e dalla produzione in Cina. Il significativo rallentamento della produzione di iPhone in India arriva anche a causa di una più ampia carenza globale di chip, che finora non ha avuto un impatto notevole sulla linea di smartphone della Mela, ma che sta causando ritardi per Mac e iPad.


Tutto quello che c’è da sapere sugli iPhone 12 lo trovate in questo approfondimento di macitynet. Sul nostro sito trovate le recensioni di iPhone 12 ProiPhone 1212 mini e anche 12 Pro Max. Invece tutto quello che sappiamo finora sui prossimi iPhone 13 è qui.

Offerte Speciali

Con Amazon Apple Watch SE per Natale e anche a rate senza interessi e garanzie

Apple Watch SE 44mm al minimo di sempre, solo 249 euro

Su Amazon Apple Watch SE 2021 scende al minimo storico 249€ per la versione da 44mm
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial