fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Recensione Tp-Link RE210, range extender WiFi 802.11ac con Ethernet

Recensione Tp-Link RE210, range extender WiFi 802.11ac con Ethernet

TP-Link RE210 è un nuovo range extender che permette di aumentare il segnale wireless, eliminando le aree inaccessibili o gli “angoli bui” dove non arriva la connessione. Il dispositivo si collega al router in wireless, rafforzando e ampliando il segnale, portandolo in aree che non potrebbe raggiungere. La tecnologia wireless AC utilizza due bande con una velocità combinata fino a 750Mbps, 433Mbps sulla frequenza 5GHz e 300Mbps sulla frequenza 2.4GHz. Il range extender è compatibile con qualsiasi router Wi-Fi o access point wireless standard.

Il dispositivo
All’interno della confezione troviamo il dispositivo vero e proprio (uno scatolotto di 94 x 54 x 75.2mm), un cavetto Ethernet e la manualistica. Il range extender integra due antenne esterne (riposizionabili), supporta le frequenze 2.4GHz & 5GHz(11ac) e standard wireless con sicurezza 64/128-bit WEP, WPA-PSK / WPA2-PSK. Sul dispositivo sono presenti dei LED che cambiano colore in base alla funzione: verde fisso (connessione alla rete wireless del router principale e segnale intenso), rosso fisso (connessione al router ma segnale debole), spento (l’extender non è connesso al router/access point principale). Altre spie sono quelle della porta Ethernet (se lampeggiante c’è attività sulla rete), il segnale wireless (indica se il range extender è attivo o no), il led RE indica se è stata stabilita una connessione sicura, il power indica se il dispositivo è acceso o no.

Prima configurazione
È possibile configurare il dispositivo in vari modi. Il più veloce è l’uso del tasto WPS: se abbiamo un router/access point con questa funzionalità, basta premere il pulsante in questione, premere l’equivalente pulsante sull’extender, attendere qualche secondo che il LED RE passi da lampeggiante a fisso (la connessione è stata stabilita) e a questo punto riposizionare il range extender spostandolo nel luogo della casa che permette le migliori coperture e qualità di segnale (fate riferimento a questo nostro articolo per comprendere quanto il segnale è di qualità). Il range extender si riconnette automaticamente al router/access point entro 30 secondi dopo averlo alimentato.

Configurazione tramite web browser
Un secondo metodo di configurazione prevede l’uso del cavo ethernet, sfruttando un browser web. Basta inserire il Range Extender in una presa elettrica vicina al router/access point, attendere fino a che i LED power e WiFi si accenderanno, connettere un computer al Range Extender tramite il cavo Ethernet o via WiFi, scrivere “http://tplinkextender.net” nel browser, fare login alla pagina di gestione immettendo “admin” sia come username, sia come password. A questo punto dalla pagina di login è possibile avviare la procedura “Quick Setup” e immettere la password del proprio router/access point. È possibile immettere il nome della rete WiFi (SSID) del router principale oppure impostare un nome diverso. I LED 2.4/5G si accenderanno se la configurazione è stata effettuata con successo. Come abbiamo già spiegato l’indicatore di segnale cambia il colore per indicare la forza del segnale che riceve dal router wireless, semplificando la scelta del posizionamento ideale del range extender e aumentando la copertura Wi-Fi.

La porta Ethernet
La porta Ethernet RJ45 10/100/1000M del range extender ne permette l’uso come scheda di rete wireless connettendola a dispositivi cablati quali lettori Blu-Ray, console di gioco, DVR e smart TV. In contemporanea il dispositivo può condividere la rete wireless. Di particolare interesse la modalità “High Speed” che combina la larghezza di banda (2.4GHz o 5Ghz) per aumentare le prestazioni wireless. La frequenza 5Ghz è normalmente riservata per applicazioni più intensive come lo streaming HD e i giochi online e la 2.4GHz per la navigazione internet o l’invio di mail.

Altre note
Un pulsante di reset permette di ripristinare il range extender ai parametri di fabbrica (basta tenerlo premuto con una punta metallica per 1 secondo) e riconfigurare il dispositivo come nuovo. Il reset può essere impostato anche tramite il web browser integrato (utile anche per cambiare “al volo” altre impostazioni in qualunque momento). Il consumo di corrente dichiarato è di circa 6.5W.

Conclusioni
Il dispositivo è comodo, di piccole dimensioni e molto semplice da configurare. Sfruttando un modem/access point con integrata la funzionalità WPS bastano veramente pochi secondi per metterlo in funzione. La velocità di trasferimento wireless supporta fino a 300Mbps a 2.4GHz e 433Mbps a 5GHz, (ideale per streaming video HD, condivisione e online gaming) e il prodotto è retrocompatibile con prodotti 802.11b/g/n. Il segnale è esteso sfruttando le due antenne esterne; Nel momento in cui scriviamo il dispositivo è venduto a 56,70 euro su Amazon

  • Facile da configurare
  • Supporto standard Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac
  • Porta Gigabit Ethernet per la connessione di dispositivi cablati

Contro

  • Nulla di rilevare

Tp-Link RE210

 

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Su Amazon Apple Watch 5 con rete cellulare è in sconto. La versione alluminio rosa a quasi 45 euro in meno del prezzo di mercato
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,432FansMi piace
95,287FollowerSegui