fbpx
Home Recensioni Recensione Xiaomi Mijia Smart Socket Set, il kit per la sicurezza domestica...

Recensione Xiaomi Mijia Smart Socket Set, il kit per la sicurezza domestica quasi perfetto

Sono davvero tanti i kit di sicurezza a basso costo per proteggere casa in modo smart, da controllare con lo smartphone. Xiaomi Mijia Smart Socket Set è tra i più versatili di sempre: quasi perfetto, peccato solo che alcune funzionalità sono riservate al mercato cinese. Ecco come funziona, a cosa serve e quali periferiche sono contenute nel kit.

La confezione di vendita mostra chiaramente la provenienza del prodotto. Completamente rossa con grandi scritte in cinese lasciano subito presagire la prima problematica del prodotto, a dire il vero facile da risolvere: sia la presa smart, che l’hub principale hanno spine cinesi e dovranno, dunque, essere equipaggiate con un adattatore europeo. Mentre non è un problema per l’hub principale, un po’ più difficile è il collegamento della spina, che diventa un po’ troppo ingombrante e sporgente, se munita di adattatore.

Recensione Xiaomi Mijia Smart Socket Set, il kit per la sicurezza domestica quasi perfetto

La confezione di vendita è  piuttosto completa e comprende l’hub principale, necessario per il funzionamento dei sensori, e che rappresenta certamente il fulcro dell’intero sistema, anche per le diverse funzioni che svolge. Al suo fianco in confezione è presente un tasto multifunzione, un sensore di movimento e un sensore per porte e finestre. Ultima, non per importanza, la presa smart. Ecco come installarla.

Recensione Xiaomi Mijia Smart Socket Set, il kit per la sicurezza domestica quasi perfetto

La procedura di installazione è davvero semplice, ma necessita di qualche spiegazione. Per prima cosa è necessario scaricare l’app Mi Home, disponibile gratis su Google Play e su App Store. Dopo averla installata sarà necessario creare un proprio account Xiaomi e accedere all’app. Ancora, per il corretto funzionamento di questo kit sarà necessario andare nelle Impostazioni dell’app e impostare la regione di provenienza in Cinese. Da notare, che la lingua dell’app potrà essere comunque impostata in italiano.

Recensione Xiaomi Mijia Smart Socket Set, il kit per la sicurezza domestica quasi perfetto

A questo punto sarà sufficiente collegare l’Hub alla presa elettrica e cliccare sul pulsante “+” per aggiungere la periferica. L’app troverà in automatico l’hub e con un semplice click sull’icona avvierà l’abbinamento. Vi sarà richiesto di scegliere la connessione di casa e di immettere la chiave del router. A questo punto sarà impostato automaticamente l’hub, che dopo il primo avvio riconoscerà automaticamente tutte le altre periferiche presenti in confezione, aggiungendole automaticamente all’app. Il kit è così in funzione, sarà necessario soltanto impostare le automazioni e i comportamenti delle varie periferiche.

Recensione Xiaomi Mijia Smart Socket Set, il kit per la sicurezza domestica quasi perfetto

Prima ancora di vedere le funzionalità, analizziamo singolarmente le diverse periferiche presenti in confezione:

Hub principale:

come già accennato si tratta del pezzo di maggior pregio contenuto nella confezione. Non solo perché senza di questo non sarebbe possibile far funzionare le altre periferiche, ma anche perché propone diverse funzionalità. E’, anzitutto, una luce RGB notturna. Potrà fungere da punto luce. Di certo non illuminerà una stanza, ma di notte potrebbe esservi molto utile per muoversi in casa, senza accendere la luce della stanza e svegliare così i propri familiari.

Recensione Xiaomi Mijia Smart Socket Set, il kit per la sicurezza domestica quasi perfetto

E’ possibile controllare tonalità, intensità e colorazione direttamente dall’applicativo, come se si trattasse di una qualsiasi luce smart, ma la colorazione potrà essere gestita anche dal pulsante multifunzione presente in confezione: ad ogni click sarà impostato un colore diverso.

Recensione Xiaomi Mijia Smart Socket Set, il kit per la sicurezza domestica quasi perfetto

Al di là della funzione luce, l’Hub funziona anche come sistema di allarme. Dopo aver impostato la modalità di sicurezza dall’app, o dal pulsante multifunzione, l’Hub è dotato di sirena, che suonerà ogni qual volta i sensori rilevano un movimento, o il sensore porta/finestra viene aperto. Il volume della sirena può essere impostato dall’app: non è fortissimo e di certo non servirà ad allarmare il vicinato, ma è comunque una buona soluzione per svegliarvi di notte se qualcuno dovesse introdursi in casa.

Recensione Xiaomi Mijia Smart Socket Set, il kit per la sicurezza domestica quasi perfetto

Ancora, l’hub funziona come una radio che riproduce stazioni internet. Potrebbe essere la killer feature, peccato che la versione cinese è in grado di riprodurre solo radio cinesi. Questo rende tale funzione pressoché inutile. Peccato, la possibilità di ascoltare radio nostrane avrebbe davvero fatto la differenza.

Recensione Xiaomi Mijia Smart Socket Set, il kit per la sicurezza domestica quasi perfetto

Tasto multifunzione

Si tratta di un piccolo bottone, molto minimale, con possibilità di un piccolo click meccanico a corsa media. A seconda dei diversi click è in grado di attivare la modalità Sicurezza, quindi attivare l’allarme, oppure accendere e spegnere la luce dell’hub, o ancora cambiare il colore della lampada da notte RGB.

Recensione Xiaomi Mijia Smart Socket Set, il kit per la sicurezza domestica quasi perfetto

Sensore porte/finestre

Minimale, come del resto tutti gli altri pezzi inclusi nel kit, si attacca a porte e finestre per proporre una duplice funzione: quando l’allarme è disattivato, l’apertura/chiusura della porta o della finestra farà suonare un semplice campanello. Viceversa, ad allarme attivato, l’apertura/chiusura del sensore, farà scattare la sirena dell’hub.

Recensione Xiaomi Mijia Smart Socket Set, il kit per la sicurezza domestica quasi perfetto

Sensore ambientale

Davvero piccolo, quasi miniaturizzato, si adatta in qualsiasi angolo della casa, si può facilmente appendere a muro, anche tramite biadesivo. Lo si può anche nascondere facilmente, anche perché si mimetizza in qualsiasi angolo della casa. Del kit, è quello che permette di rilevare i movimenti, anche se come vedremo di seguito in alcune situazioni è l’unico che fa un po’ di fatica.

Recensione Xiaomi Mijia Smart Socket Set, il kit per la sicurezza domestica quasi perfetto

Presa smart

Completa il kit una utilissima presa smart, da controllare tramite smartphone, o da accendere tramite automazioni, con possibilità di scegliere l’orario di accensione o spegnimento, e di impostare un timer per lo spegnimento automatico. L’app mostra pure l’utilizzo della presa e i consumi generati.

Recensione Xiaomi Mijia Smart Socket Set, il kit per la sicurezza domestica quasi perfetto

Utilizzo nel quotidiano e app

L’applicazione per impostare l’intero kit è Mi Home di Xiaomi. Inizialmente sembra tutto un po’ confuso, anche perché le diverse periferiche propongono numerosi menù e sotto menù. Nella prima configurazione sarà difficile trovare tutte le opzioni per gestire le luci o le diverse automazioni, ma in modo quasi paradossale il funzionamento è di default pre impostato in modo da non avere poi troppi problemi.

Recensione Xiaomi Mijia Smart Socket Set, il kit per la sicurezza domestica quasi perfetto

Dopo aver preso confidenza con la UI, invece, sarà tutto più chiaro. Ogni singola periferica consente di creare le diverse automazioni: è possibile impostare l’accensione della luce al passaggio davanti al sensore, così come è possibile accendere la luce quando il sensore per porte/finestre viene aperto. Ancora, è possibile cambiare colore alla luce, o far sì che i sensori facciano partire l’allarme.

Ancor più nello specifico, è possibile accendere le luci delle hub al passaggio di fronte al sensore, ma solo se il movimento viene rilevato in un certo arco temporale. Insomma, le possibilità di personalizzazione sono davvero davvero molteplici.

A livello di reattività il pulsante multifunzione è risultato sempre estremamente preciso, mai un’incertezza o un mancato funzionamento. In particolare, alla pressione prolungata abbiamo associato l’accensione o lo spegnimento della luce notturna. Al doppio click l’inserimento/disattivazione allarme, e al singolo click il cambio colore della luce. In ognuna di queste situazioni, ogni input è stato immediatamente tradotto nel relativo comando, senza che ci sia stato il minimo lag.

Recensione Xiaomi Mijia Smart Socket Set, il kit per la sicurezza domestica quasi perfetto

Altrettanto per il funzionamento del sensore di movimento e del sensore porte/finestre, che hanno sempre attivato l’allarme, quando inserito. Un po’ più pigro, invece, si è dimostrato il sensore ambientale nell’accensione della luce notturna, ad allarme non inserito. In questo caso, mentre il sensore porte/finestre, all’apertura chiusura ha sempre acceso la luce notturna (come da noi impostato in un’automazione), il sensore ambientale in alcune occasioni ha faticato ad accontentarci, accendendo la luce notturna dell’hub con un po’ di ritardo.

Conclusioni

Questo Xiaomi Mijia Smart Socket Set vale davvero quello che costa. E’ un sistema particolarmente versatile, anche perché può espandersi con altre periferiche, che siano ulteriori sensori di movimento o sensori per porta e finestre, oppure che si tratti di altre periferiche compatibili con il sistema, come luci smart, ad esempio, o sensori per la temperatura, o ancora telecamere, potendo così creare una serie di automazioni sempre più complesse.

Peccato che la versione cinese impedisca di godere dell’hub come Radio, o che la presa smart abbia bisogno di un ulteriore adattatore per il muro, che la trasforma in un accessorio poco minimal.

Al di là di queste limitazioni dovute alla regione geografica, questo kit Xiaomi Mijia Smart Socket Set è davvero interessante per iniziare a trasformare la vostra casa in un ambiente totalmente smart.

PRO

  • Hub molto versatile
  • Funzione luce notturna
  • Sensori porta/finestra e ambientale reattivi per l’allarme
  • Rapporto qualità prezzo ottimo

CONTRO

  • Radio solo in cinese
  • La presa smart con adattatore è ingombrante

Disponibilità e prezzo

Al momento costa 74,25 euro e si acquista direttamente a questo indirizzo.

Offerte Speciali

iPhone 8 64 GB in sconto: solo 480 € su Amazon

Risparmiate su iPhone 8 64 GB: solo 480 €

Su Amazon iPhone 8 scende al prezzo più basso di sempre. Lo pagate solo 480 euro, 80 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,429FansMi piace
95,256FollowerSegui