fbpx
Home Macity Futuroscopio Robot a guida autonoma con sensori 3D LiDAR? In miniera!

Robot a guida autonoma con sensori 3D LiDAR? In miniera!

L’azienda energetica estone Enefit ha utilizzato Multiscope, un veicolo su strada privo di conducente della linea commerciale di Milrem Robotics, per determinare la condizione dei piloni in una miniera in cui le attività sono terminate dieci anni fa.

Il Multiscope, dotato di 3D LiDAR è stato utilizzato nell’Estonia Mine in ambienti chiusi sotterranei. Poiché la struttura portante utilizzata per sostenere il soffitto viene rimossa alla fine delle attività minerarie, l’accesso alle aree sotterranee non è più consentito alle persone.

“Un veicolo privo di conducente è un’ottima soluzione per condurre sopralluoghi in aree potenzialmente poco sicure o il cui accesso è vietato”, ha spiegato Veljo Aleksandrov, Direttore dello sviluppo del progetto presso Enefit. “La missione del veicolo è riuscita, abbiamo ottenuto le immagini tridimensionali e altri dati necessari che sono essenziali per costruire una centrale fotovoltaica sopra la miniera”, ha aggiunto Aleksandrov.

Enefit sta progettando di costruire una delle più grandi centrali fotovoltaiche della regione sopra la miniera abbandonata che genererà circa 3.500 MWh di elettricità rinnovabile all’anno.

Lettura sensori 3D LiDAR del robot Multiscope

“Gli ingegneri di Milrem Robotics stanno lavorando a diverse soluzioni di robotica progettate per il mercato civile. In particolare, si stanno concentrando sul movimento autonomo in ambienti complicati. Multiscope è un ottimo esempio di come la nostra tecnologia aiuti ad aumentare l’efficienza e realizzare operazioni complesse”, ha spiegato Kuldar Väärsi, Direttore generale di Milrem Robotics.

Per questa missione, il Multiscope è stato pilotato sottoterra utilizzando dati provenienti da LiDAR e fotocamere HDR ad ampio spettro, ma l’operazione autonoma è applicabile a progetti futuri. Secondo Enefit, è stata la prima esplorazione del genere delle condizioni in un blocco di stanze chiuse.

Offerte Speciali

BeatX, auricolari wireless parenti di AirPods: solo 71€

BeatsX, gli auricolari parenti di AirPods su Amazon costano solo 79€

I BeatsX, auricolari Bluetooth prodotte da Apple che si ricaricano con il cavo Lightning e condividono lo stesso chip di AirPods, sono in sconto su Amazon: solo 79€
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,437FansMi piace
95,280FollowerSegui