Sony Ericcson e Palm, alleanza per Bluetooth

Tra Sony ed Ericsson alleanza per la diffusione di Bluetooth. Obbiettivo rendere palmari e cellulari due compagni inseparabili

Sony Ericsson e Palm hanno annunciato oggi un’alleanza strategica per la diffusione e la popolarizzazione della tecnologia Bluetooth.
Le due società , si legge in un comunicato stampa, collaboreranno per sostenere e diffondere il sistema di comunicazioni wireless. L’obbiettivo è quello di rendere sempre più interoperabili palmari e cellulari e offrire dispositivi che siano in grado di connettersi tra di loro senza utilizzare cavi o fili di ogni genere.
Le due società  non specificano quali tipi di prodotti o di campagne di marketing darà  luogo questo accordo ma pare di comprendere che ciascuno per la sua parte si prodigherà  per fare diventare pervasivi i sistemi compatibili con Bluetooth. Sony Ericsson e Palm citano nel loro comunicato congiunto anche Cingular, un fornitore di accesso particolarmente attivo sul territorio americano nel campo delle comunicazioni cellulari che si dice “entusiasta” delle prospettive di crescita di Bluetooth.
L’alleanza è sostenuta dalla convinzione di alcuni analisti che ritengono che entro la fine dell’anno il sistema di comunicazione wireless diventerà  la principale modalità  con cui il mondo dei palmari si interfaccerà  ad Internet in tutto il mondo.
Ricordiamo che Ericsson, attualmente parte della joint venture con Sony per la produzione di cellulari, è stato il principale protagonista dello sviluppo dello standard Bluetooth.