Home iGuida I migliori caricabatterie wireless (Magsafe inclusi) per iPhone di metà 2021

I migliori caricabatterie wireless (Magsafe inclusi) per iPhone di metà 2021

Apple ormai da diverso tempo sta proponendo la ricarica wireless per tutti i suoi dispositivi, compresi gli ultimi iPhone 12, che portano la velocità di ricarica wireless fino a 15W se utilizzati con il nuovo Magsafe. Non solo, un caricatore wireless può fare comodo anche a tutti i possessori di un iPhone 8 o modelli successivi, oltre che funzionare anche con gli Airpods 2 e gli Airpods Pro. Apple ha cancellato ufficialmente il progetto AirPower, la base di ricarica wireless che prometteva di caricare contemporaneamente iPhone, Apple Watch e AirPods, ma non mancano di certo le alternative di terze parti.

I motivi per acquistare un pad di ricarica wireless sono evidenti. Grazie a queste “piattaforme” non è necessario ricorrere a cavi e hub di ricarica. Anche se si perde di velocità, si ha il vantaggio di ridurre il disordine. Quando si acquista si deve stare attenti a quel che si acquista perché in commercio ci sono ancora diversi caricabatterie da 5W che è una velocità molto bassa. È bene puntare almeno ai caricabatterie da 7,5W.

Apple MagSafe Charger

Il primo dei caricabatterie wireless che viene alla mente da fine 2020 è certamente quello Apple. Come sempre la periferica si distingue per un minimalismo assoluto. Da notare che si tratta di un accessorio che è in grado di ricaricare iPhone 12 quasi alla sua alla massima potenza nominale, ma solo quando è abbinato al nuovo alimentatore Apple da 20: così si raggiungerà la potenza di ricarica massima di 15W, valore dichiarato da Apple pari al doppio dello standard Qi di 7,5W. Una delle peculiarità è che è parte dell’ecosistema Magsafe, quindi in grado di attaccarsi magneticamente all’iPhone, così da metterlo subito in posizione corretta per la ricarica. Potete leggere la nostra recensione a questo indirizzo; costa 45 euro sul sito ufficiale Apple. Si può comprare anche su Amazon che spesso lo sconta

Bozza automatica

Belkin Boostcharge Pro

Belink è stata la prima aziende (e ancora oggi una delle pochissime) al mondo ad aderire all progetto MagSafe per la produzione di accessori compatibili con il nuovo sistema di carica magnetica presentato da Apple lo scorso autunno. Il Belkin Boostcharge Pro è un accessorio molto interessante perchè include una piattaforma MagSafe certificata, quindi compatibile con la ricarica a 15W degli iPhone 12, e un sistema per ricaricare gli AirPods se avete la versione con ricarica wireless. Questo accessorio è molto minimalista e nel contempo anche molto elegante; è realizzato in plastica di eccellete qualità e acciaio e nella confezione trovate anche un caricabatterie da 40W. Il prezzo non è certo quello che si potrebbe definire economico, ma acquistare un Magsafe e un caricabatterie wireless per AirPods oltre ad un caricabatterie come quello incluso nella confezione potrebbe non essere di molto più conveniente. Considerando che qui c’è anche il supporto tuttosommato il costo di 100 euro non è così esagerato. C’è anche una versione che permette di ricaricare insieme anche un Apple Watch che costa 149,99 euro. Anche qui visto che il Magsafe Duo ha lo stesso prezzo e ricarica due dispositivi insieme e non tre, il prezzo potrebbe essere conveniente.

I migliori caricabatterie wireless (Magsafe inclusi) per iPhone di inizio 2021

Magsafe Duo

Anche se non tutti reputano il rapporto tra prezzo qualità del Magsafe Duo fissati al giusto livello non c’è dubbio che si tratta di un prodotto di riferimento se si vuole ricaricare un iPhone 12 e un Apple Watch insieme. Basato sulla piattaforma tecnologica Magsafe contiene un magnete per posizionare correttamente l’iPhone, è in grado di ripristinare la batteria di iPhone 12 ed Apple Watch insieme al massimo delle loro prestazioni. Può essere usato anche per ricaricare gli AirPods Pro o gli AirPods con ricaricare wireless. Macitynet l’ha provato qui, ed è in vendita su Amazon.

I migliori caricabatterie wireless (Magsafe inclusi) per iPhone di fine 2020

Anker 15W

Anche Anker ha rinnovato, dopo il rilascio di iPhone 12 la propria linea di caricatori wireless. Propone una tecnologia Need for Speed con una ricarica fino a 15 W per i nuovi Google Pixel, Samsung Galaxy e una modalità di ricarica da 7,5 W per la ricarica degli iPhone. Il design offre una base in alluminio stata progettata per una maggiore dissipazione del calore e garantisce un’esperienza di ricarica più stabile, mentre i cuscinetti in silicone antiscivolo mantengono il telefono o gli AirPods in posizione durante l’accensione. È uno dei più curati, dal punto di vista dei materiali e dell’ergonomia, caricabatterie wireless che abbiamo visto in commercio. Costa 29,99 euro e si acquista da qui.

I migliori caricabatterie wireless per iPhone dell’estate 2020

Belkin WIZ008vfBK

Belkin è da sempre uno dei protagonisti quando si parla di accessori per iPhone di fascia alta. Ecco l’ultima dock di ricarica wireless, che fornisce una ricarica wireless rapida simultanea, fino a 15 W, per due dispositivi dotati di tecnologia Qi. Ricarica attraverso la maggior parte delle custodie leggere in plastica, fino a 3 mm e funziona con tutti i dispositivi Qi, inclusi iPhone 12, 12 Pro, 12 Pro Max, 12 Mini, SE, 11, 11 Pro, 11 Pro Max, AirPods, Samsung S20, S20+, S20 Ultra, Note20, Note20 Ultra, Pixel 4, 4XL e altri
È corredato della certificazione Qi per una maggiore sicurezza sulla qualità. Si acquista in bianco o nero a 45,99 euro direttamente da qui.

I migliori caricabatterie wireless per iPhone dell’estate 2020

CHOETECH 15W

CHOETECH, è molto nota nel mondo dei caricabatterie wireless e ha messo in commercio un interessante caricabatterie a cinque bobine che rende possibile ricaricare due iPhone. Macitynet l’ha testato qui. Tra i prodotti più interessanti del marchio, segnaliamo il più recentemente aggiornato, così da cerogare una potenza massima di 15W. Ovviamente la periferica supporta anche i dispositivi abilitati Qi con diverse velocità di ricarica, tra cui, 10 W, 7,5 W, 5 W. Costa 20,99 euro su Amazon e si acquista da qui.

I migliori caricabatterie wireless per iPhone dell’estate 2020

 

Native Union Drop Wireless

Il Native Union Drop Wireless non è molto diverso funzionalmente da altri prodotti simili, ma si separa da tutti i concorrenti per le piccole dimensioni (non è molto più grande di un alimentatore Magsafe) e per i materiali. È realizzato in alluminio e stoffa e nella parte superiore, dove si trova proprio la stoffa, c’è una trama di fili in silicone antiscivolo. È costruito per il rilevamento di oggetti estranei e protezione termica per una ricarica sicura. Nel caso dell’iPhone fornisce fino a 7,5W; se avete un cellulare Android la ricarica avviene a 10W. È interessante anche il connettore USB-C, questo significa che potete collegarlo usando uno dei cavi che avete in casa e che usate per altri dispositivi più moderni. È in vendita su Amazon

I migliori caricabatterie wireless (Magsafe inclusi) per iPhone di fine 2020

Hoidokly magnetico 15W

Brand poco noto, ma che ha creato un caricatore stile MagSafe, dalle forme squadrate e minimali. La base di ricarica è magnetica, quindi facilità il posizionamento dell’iPhone 12, grazie a 38 magneti incorporati. E compatibile con iPhone 12 Pro, iPhone 12 Pro Max, iPhone 12 e 12 mini, oltre che con Airpods Pro e Airpods 2. Realizzato in ABS ecologico e rivestito con uno strato di silicone di alta qualità sulla superficie, disponibile nelle colorazioni bianco o nero. Non essendo un caricabatterie certificato Magsafe non è in grado di fornire 15W all’iPhone, ma se vi interessa un caricabatterie magnetico per gli ultimi iPhone è una buona scelta. Costa 21,99 euro e si acquista da qui su Amazon.

I migliori caricabatterie wireless per iPhone dell’estate 2020

Belkin Boost Charge

Ancora, rimanendo nel campo delle basi più sofisticate (e meno economiche) vi segnaliamo anche il Boost Charge  di Belkin. Supporta lo standard wireless Qi con una potenza fino a 7,5W. Questo è di fatto un prodotto “sicuro” anche in caso in futuro aggiornamento software di Apple perchè viene presentato anche da Apple sul suo sito di commercio on line. Ha un costo solo di poco più alto di altri prodotti simili e di marchi cinesi ed è qualitativamente superiore

I migliori caricabatterie wireless per iPhone per i delusi da Airpower

Spigen SteadiBoost

Se volete un brand dal nome più noto, ecco il caricatore wireless Spigen Seatiboost, dai materiali più pregiati rispetto alla concorrenza più economica e con una bobina certificata Qi da 15W e un design ergonomico Hi-End. all’interno della confezione, oltre al caricabatterie wireless, anche adattatore USB 18W certificato QC3.0, e il cavo di ricarica intrecciato in nylon USB-C da 1,2 metri. Costa 45,99 euro  (ma spesso è in sconto) e si acquista da questo indirizzo.

I migliori caricabatterie wireless per iPhone dell’estate 2020

ESR

Compatibile solo con iPhone 12,  progettato esclusivamente per le custodie magnetiche ufficiali per iPhone 12/12 mini/12 Pro/12 Pro Max e ESR HaloLock. Grazie al magnete, ricaricare iPhone 12 non è mai stato così facile, considerando che il dispositivo viene richiamato in sede, non dovendo dunque preoccuparsi di come viene adagiato sul pad di ricarica.  il blocco magnetico funziona con un iPhone 12 senza custodia, una custodia ESR HaloLock o una custodia ufficiale per iPhone 12. Permette di ricaricare iPhone 12 a 7.5W se abbinata a un cavo PD o QC da 18W. Su Amazon costa e si acquista da qui.

I migliori caricabatterie wireless per iPhone di fine 2020

 

CHOETECH 4 in 1

Se proprio vi interessa esagerare e ricaricare tutto quello che è ricaricabile via wireless (e no) prodotto da Apple, ecco questo accessorio della già menzionata Choetech. Si tratta di un 4 in 1 perchè ricarica un iPhone (a 7,5W), un Apple Watch, gli Airpods e anche un qualunque dispositivo via cavo attraverso una porta USB-A. Il dispositivo ha un’alimentazione esterna e un sistema di raffreddamento per migliorare la resa complessiva. Infine è anche certificato MFI, questo significa che non dovrebbero esserci sorprese di sorta nel caso di un aggiornamento software dei dispositivi Apple.

I migliori caricabatterie wireless per iPhone per i delusi da Airpower

Auckly Qi 15W Caricatore Wireless Auto

E chi deve ricaricare in auto? La domanda anche qui ha molteplici risposte, ma tra i tanti prodotti vi segnaliamo quello che unisce due fattori: una effettiva funzionalità nel presentare l’iPhone davanti ai nostro occhi mentre guidiamo e la ricarica wireless mediante un pad integrato capace di arrivare a 15W. A differenza di altri concorrenti èle braccia si chiudono automaticamente per una presa quanto migliore possibile. Costa 35,99 euro e si acquista da qui.

I migliori caricabatterie wireless per iPhone dell’estate 2020

ESR

Da ESR arriva un caricabatterie per iPhone 12 con magnete, non ufficiale MagSafe. Si comporta, comunque, come tale, permettendo di ricaricare l’iPhone 12, trattenendolo in posizione durante la marcia grazie al magnete. E’ compatibile con le custodie ESR HaloLock e custodie magnetiche ufficiali iPhone 12. Non essendo un MagSafe certificato da Apple supporta la ricarica wireless veloce da 7,5W per iPhone 12, e non quella a 15W. Costa 23,99 euro e si acquista da qui.I migliori caricabatterie wireless per iPhone di fine 2020

Sono solo queste?

Ovviamente, no. Basta effettuare una ricerca su Amazon per scoprire quante basette di ricarica wireless siano compatibili con i nuovi iPhone 11 e iPhone 8. Alcune di queste potrebbero non essere certificate da Apple e, dunque, il loro utilizzo potrebbe non essere garantito nel tempo, per via di futuri ed eventuali aggiornamenti iOS di Apple.

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,957FollowerSegui