Spectral è il primo font per responsive design e leggibilità perfetta su qualsiasi dispositivo

Google presenta Spectral, il primo font parametrico: ecco come permette massima libertà creativa ai web designer e leggibilità perfetta per gli utenti

I Google Font diventano personalizzabili e interattivi: Big G ha aggiornato la sua raccolta di caratteri integrando Specatral, il primo font “parametrico”, una nuova tecnologia tipografica che rende più semplice per i designer applicare varie modifiche virtualmente a qualsiasi font.

Spectral

Sviluppato in collaborazione con Prototypo e Production Type, Spectral è un font che segue i principi del responsive design, una tecnica di web design per la realizzazione di siti in grado di adattarsi graficamente in modo automatico al dispositivo con il quale vengono visualizzati (computer con diverse risoluzioni, tablet, smartphone, cellulari, web tv), riducendo al minimo la necessità dell’utente di ridimensionare e scorrere i contenuti.

“L’apertura di una nuova era nel design dei caratteri, la tecnologia parametrica dei font permette di lavorare con caratteri responsive migliorando la creatività permettendo di esplorare nuove forme” si legge nel comunicato stampa di Prototypo. “La creazione di font intelligenti in grado di adattarsi a tutti gli usi e i media è ora una realtà”.

Tra le altre cose, il font in questione offre ai designer la possibilità di impostare vari parametri: larghezza, spessore, curvatura. Il carattere sarà disponibile per vari servizi di Google, inclusi Google Documenti, Fogli e Presentazioni. Il carattere è disponibile gratuitamente come Google Font. Prototypo ha anche realizzato un sito web ad hoc per mostrare peculiarità di un font “parametrico”.

Spectral, the first parametric Google font by Prototypo

?Introducing Spectral, the first parametric Google font. Exclusively available in Prototypo!Visit the interactive specimen: http://bit.ly/2tsRDRmTry it now in Prototypo: http://bit.ly/2sQ83W7

Pubblicato da Prototypo su Mercoledì 21 giugno 2017