Tastiera MacBook Pro 2018 più silenziosa ma i potenziali problemi rimangono

Tastiera nuovi MacBook Pro

Sui MacBook Pro da 13″ e 15″ con Touch Bar c’è una nuova versione della tastiera, modificata per essere più silenziosa ma messuna modifiche sostanziali al meccanismo a farfalla dei tasti.

Presentando la tastiera dei MacBook Pro 2018, Apple parla di modello “silenzioso di terza generazione” ma a giudicare dalle novità  la tastiera non sembra risolvere alla radice i problemi lamentati da alcuni utenti dei MacBook di precedente generazione.

A quanto pare non sono state apportate modifiche sostanziali alla tecnologia meccanica, per rimediare ai problemi che hanno costretto Apple a lanciare un programma di riparazione straordinario per le precedenti tastiere della stessa serie, dando riscontro a proteste e minacce di class action.

Chi ha avuto modo di provare le tastiere dei nuovi MacBook Pro conferma l’effettiva maggiore silenziosità, questo essenzialmente per l’uso di una gomma siliconica al di sotto dei tasti; mancavano finora riscontri sull’eventuale reingegnerizzazione dei tasti che continuano a usare il meccanismo a farfalla rispetto al tradizionale meccanismo a forbice.

La Casa di Cupertino afferma che “i tasti sono quattro volte più stabili e tutto risulta più comodo, reattivo e preciso”, spiegando genericamente che sui MacBook Pro da 13″ e 15″ con Touch Bar è presenta “una nuova versione della tastiera”, “modificata per essere ancora più silenziosa”.

Nuovi MacBook Pro luglio 2018

Al sito C-net un portavoce di Apple ha dichiarato che i nuovi MacBook non integrano una nuova ingegnerizzazione o modifiche sostanziali per risolvere il problema lamentato da alcuni dei tasti “appiccicosi” o che non rispondono in modo coerente.

La Casa di Cupertino, d’altra parte, sembra indicare che problema non è così diffuso: le tastiere difettose dei MacBook di precedente generazione, sarebbero “una piccola percentuale”; non è dato sapere quanto sia effettivamente esteso il problema.

Sappiamo che Apple ha registrato nei mesi passati un brevetto che fa riferimento a una tastiera che impedisce l’entrata di liquidi ma anche di briciole e polvere. Non è detto che vedremo una tastiera di questo tipo in futuro ma sappiamo che Apple sta lavorando anche su questo versante.

Trovate tutte le notizie aggiornate sui MacBook Pro 2018 e modelli precedenti nella nostra sezione dedicata.

Per i costi dettagliati delle configurazioni dei nuovi MacBook Pro vi rimandiamo alla relativa pagina di Apple Store online.