Home Macity Protagonisti Tim Cook premiato da Human Rights Campaign

Tim Cook premiato da Human Rights Campaign

Sabato 3 ottobre, il CEO di Apple Tim Cook ha ritirato il Premio Visibilità durante la cena organizzata dall’Human Rights Campaign, la più grande associazione lesbica, gay, bisessuali e transessuali d’America. Il Visibility Award è un premio assegnato annualmente ai personaggi pubblici che non nascondono ciò che sono. L’amministratore delegato di Apple ha parlato del suo coming out come gay e affermato che ci sono ancora ostacoli nell’accettazione dell’orientamento sessuale benché siano stati compiuti molti passi avanti.

Facendo riferimento a eventi quali la sentenza della Corte Suprema che rende legali i matrimoni gay, Cook ha detto che gli Stati Uniti sono vicini nel raggiungere quanto predicato da Martin Luther King che sognava per i suoi figli un futuro nel quale le persone erano giudicate solo per qualità del loro carattere. Ha comunque osservato che non è ancora tutto compiuto e che le persone LGBT sono a volte ancora maltrattate, viste come “imperfette” e mandate in cura per riorientare l’eterosessualità.

“La gente ha bisogno di sentire che essere gay non pone limiti nella vita” ha detto Cook in un filmato girato da NBC nel corso dell’evento. Cook ha anche ricevuto elogi da parte di Chad Griffin, presidente di HRC, e da vice presidente degli Stati Uniti Joe Biden che ha parlato di Cook come fonte d’ispirazione per i ragazzi preoccupati dall’essere diversi e dove possono arrivare.

Tim Cook
Tim Cook

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro prezzo eccezionale: solo 174,99 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano ad un ottimo prezzo: solo 174,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,946FollowerSegui