Home Macity Futuroscopio Una batteria per smartphone che si ricarica in un minuto

Una batteria per smartphone che si ricarica in un minuto

Attendere pazientemente che la batteria dello smartphone si ricarichi è una seccatura che nel giro di un paio di anni potrebbe diventare un ricordo del passato. La startup israeliana StoreDot ha da tempo individuato alcune proprietà dei nanocristalli bio-organici grazie alle quali è possibile creare batterie per smartphone ricaricabili in meno di un minuto. La società sarebbe in trattativa con 15 produttori di telefoni, contratti specifici dovrebbero essere firmati prima della fine dell’anno e dispositivi con integrata la nuova tecnologia potrebbero arrivare sul mercato in tempo per le festività natalizie del 2016. Tra gli svantaggi delle batterie ideate da StoreDot la necessità di usare batterie di dimensioni più grandi rispetto a quelle attualmente presenti in molti smartphone ma poiché la loro ricarica completa richiederà meno di un minuto, questo vantaggio potrebbe essere accettato da clienti disposti a comprare un dispositivo più grande della media. Un caricabatterie dedicato e componenti specifici, comporteranno costi aggiuntivi di circa 50 dollari rispetto a quelli per integrare batteria e caricabatteria negli attuali telefoni.

Le batterie di StoreDot potrebbero essere usate anche sulle auto elettriche: secondo i ricercatori una ricarica da cinque minuti, permetterebbe di percorrere circa 240 km.

c1438f74-309f-48b6-82d1-e46cdcd611ce-620x372
Doron Myersdorf, fondatore e amministratore di StoreDot – Foto: Gali Tibbon/Handout

 

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,950FollowerSegui