fbpx
Home MacProf Emulazioni, virtualizzazione, Mac e Windows VMWare, per la versione M1 di Fusion serviranno mesi

VMWare, per la versione M1 di Fusion serviranno mesi

Parallels ha rilasciato la versione aggiornata di Parallels Desktop con supporto nativo per i Mac con processore Apple Silicon M1 e funzionalità che permettono di virtualizzare Windows per ARM o distribuzioni Linux per ARM: invece VMWare Fusion, il concorrente commerciale di Parallels Desktop, non è ancora disponibile in versione nativa eseguibile sui Mac più recenti con M1.

A quanto pare gli utenti di questo prodotto dovranno aspettare: sono necessari lavori che richiedono mesi, almeno così ha dichiarato uno dei product manager responsabile del progetto.

Tipicamente, lo aviluppatore presenta nuove versioni poco prima dell’annuale VMworld conference, come fa notare il sito The Register. L’evento di quest’anno è programmato per il 5 ottobre 2021, e non è da escludere che la nuova versione di VMWare Fusion per Mac M1 arrivi per quella data, e una release preliminare verso agosto/settembre.

VMware Fusion, disponibile la “Tech Preview” per macOS Big Sur

Parallels ha annunciato pochi giorni addietro la versione definitiva di Parallels Desktop 16, ora è completamente compatibile con Mac con chip Apple M1 (qui le istruzioni su come si installa Windows per ARM): ne abbiamo parlato più in dettaglio in questo articolo. La Technical Preview (una versione preliminare che hanno avuto modo di testare per alcuni mesi gli utenti è terminata il 14 aprile 2021).

VMware Fusion e Parallels Desktop sono prodotti simili, ognuno con caratteristiche proprie. VMware si è da anni specializzata nella creazione, esecuzione, gestione e connessione di app sul cloud, in hypervisior desktop per Windows e Linux con il supporto per container OCI e cluster Kubernetes (un insieme di sistemi nodo che permette di eseguire applicazione “containerizzate).

Nell’evento Apple Spring Loaded del 20 aprile sono stati presentati i primi iMac 24 pollici con processore Apple Silicon M1: ne abbiamo parlato qui. Tutte le novità dell’evento sono riassunte in questo articolo di macitynet.

Macitynet ha recensito Mac mini con processore Apple M1 in questo articolo, mentre qui trovate la recensione di MacBook Pro 13″ M1. Per tutti gli articoli che parlano dei Mac ARM con processore Apple Silicon M1 si parte da questa pagina.

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro prezzo top: solo 194 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano ad un ottimo prezzo: solo 194 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,811FansMi piace
93,097FollowerSegui