fbpx
Home iPhonia Apple Watch Ecco watchOS 7, vi aiuterà anche a lavarvi le mani

Ecco watchOS 7, vi aiuterà anche a lavarvi le mani

Durante il keynote principale della WWDC 2020, andato in onda solo per via streaming, Apple ha presentato watchOS 7, il sistema operativo appositamente studiato per l’orologio della Mela. Ecco tutte le novità mostrate.

La prima novità riguarda la possibilità per gli sviluppatori di creare nuove complicazioni, cos’ da rendere più versatili i vari quadranti.

Ancora, watchOS 7 offre aggiornamenti per la personalizzazione dei quadranti e permette di accedere più facilmente alle proprie app preferite. Presente Chronograph Pro include, la watch faces che introduce un tachimetro per calcolare la velocità in base al tempo impiegato per percorrere una distanza prestabilita; non manca il quadrante Foto che offre filtri colore, mentre Extra Large è la nuova faccia che ha un’opzione per aggiungere una complicazione dettagliata.

Ancora, annunciata la funzione Face sharing, che permette con un semplice tap di condividere il proprio quadrante con un amico. Se il quadrante usa app di terze parti che il ricevente non ha installato, il sistema consiglia di scaricarle. Gli utenti potranno così condividere i quadranti personalizzati, con tanto di complicazioni, usando l’app Messaggi o Mail, e scoprirne di nuovi sull’App Store o perfino tramite link, siti web e canali di social media.

Ovviamente, l’aggiornamento Mappe di iOS 14 riguarderà anche watchOS 7, che adesso segnalerà anche le pendenze di una strada, quindi utile per i ciclisti.

Ecco watchOS 7

Per quanto riguarda il fitness, l’orologio guadagna la possibilità di tracciare anche la danza, come l’Hip Hop. E’ stata modificata completamente l’app Attività, che adesso risulta meglio organizzata.

Ecco watchOS 7

Sonno

Con watchOS 7, Apple Watch permette agli utenti di monitorare il sonno con un approccio olistico, grazie a utili strumenti che aiutano a dormire le giuste ore, andare a letto con regolarità e creare una routine preparatoria per raggiungere gli obiettivi di sonno desiderati. L’accelerometro dell’orologio rileva i micro-movimenti dovuti alla respirazione nel sonno consentendo a Apple Watch di capire in modo intelligente quando e per quanto tempo l’utente dorme ogni notte.  Al mattino, l’utente vedrà i dati relativi alla notte precedente con anche i periodi di veglia e di sonno, e un grafico che mostra il trend settimanale del sonno.

Ecco watchOS 7

watchOS 7 riconoscerà in automatico quando l’utente si sta lavando le mani, e fornirà un countdown, aiutandolo a lavarle al meglio.

Udito
Dopo l’introduzione dell’app Rumore con watchOS 6, che misura i livelli sonori nell’ambiente e il tempo di esposizione, watchOS 7 offre un aiuto in più per la salute dell’udito grazie alle notifiche relative all’audio degli auricolari. Gli utenti potranno ora sapere quanto è alto il volume dei contenuti multimediali ascoltati tramite auricolari collegati al loro iPhone, iPod touch o Apple Watch, e quando certi livelli possono avere effetti negativi nel tempo.
  
Altre novità di watchOS 7
  • Per il massimo della comodità, ora i ciclisti possono avere le indicazioni stradali direttamente sul polso. Le indicazioni sono ben visibili e di facile lettura e Mappe può persino indicare quando scendere dalla bici per portarla a mano, o quando fare le scale per risparmiare tempo. L’utente può scegliere un percorso senza grandi pendenze, quello più veloce o quello più lineare. 
  • Ora i clienti possono usare Siri per tradurre le parole in molte lingue comodamente dal polso; la funzione di dettatura viene gestita sul dispositivo grazie al Neural Engine di Apple che garantisce un’elaborazione più veloce e affidabile quando si dettano messaggi o altro; in più, Apple Watch supporta anche la lettura dei messaggi con Siri. L’app Comandi rapidi è ora disponibile su Apple Watch, anche tramite una complicazione.
  • Gli sviluppatori possono creare complicazioni grafiche con SwiftUI, e grazie a nuovi strumenti di sviluppo quali Xcode Previews sarà ancora più semplice.
  • Le nuove complicazioni per le funzioni native includono: il controllo da remoto della fotocamera, Sonno e Comandi rapidi.
  • I nuovi parametri di movimento disponibili nell’app Salute includono: allenamento cardio a bassa intensità, velocità della camminata, velocità di discesa delle scale, velocità di salita delle scale, distanza percorsa in sei minuti di camminata, tempo di doppio appoggio, lunghezza del passo e asimmetria. Questi parametri sono importanti per la comunità medica in quanto permettono di monitorare la capacità dei pazienti di muoversi in modo sicuro e fluido man mano che invecchiano. Si tratta di misurazioni solitamente effettuate in laboratorio, ma che possono essere facilmente rilevate da Apple Watch e iPhone, e utilizzate da sviluppatori come Zimmer Biomet, un’azienda specializzata nel benessere muscoloscheletrico, per la cura dei pazienti e in strumenti di gestione quali mymobility.

A proposito di Apple Watch 6, trovate in questo articolo tutte le novità attese per il futuro modello.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 256 GB Cellular al minimo su Amazon: 1064 €

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 256 GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1064 euro, quasi il 10% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,805FansMi piace
93,833FollowerSegui