fbpx
Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming WhatsApp desktop ora offre videochiamate e chiamate

WhatsApp desktop ora offre videochiamate e chiamate

WhatsApp Desktop amplia le sue funzioni ed ora permette di effettuare videochiamate e chiamate vocali: la funzione non è una novità assoluta, perché il test era già iniziato dal mese di dicembre dello scorso anno, ma solo per un numero limitato di utenti, ora invece è disponibile per tutti gli utenti in tutto il mondo.

Con l’introduzione delle chiamate e videochiamate su WhatsApp Desktop per Mac e PC Windows, gli utenti possono contare sullo stesso livello di privacy e sicurezza a cui sono abituati da tempo sui dispositivi mobile, questo significa che conversazioni e videochiamate sono sempre protetti da crittografia totale end-to-end. Nessuno, nemmeno WhatsApp e Facebook, proprietaria di WhatsApp fin dal 2014, possono ascoltare o vedere le comunicazioni.

WhatsApp pubblica uno Stato per rassicurare gli utenti sulla privacy

Nell’annuncio della novità sul blog della piattaforma di messaggistica, la società spiega che l’accelerazione dei lavori mira a rendere le conversazioni via Internet il più possibile simili a quelle dal vivo, considerando che numerose persone sono ancora costrette a rimanere a casa e limitare gli incontri, questo a prescindere dal dispositivo utilizzato.

Al lancio le videochiamate WhatsApp Desktop e le chiamate vocali sono possibili esclusivamente tra due utenti, in ogni caso la società anticipa che saranno rese disponibili anche quelle di gruppo, senza precisare però quando verranno rilasciate. In questo articolo tutto quello che c’è da sapere per usare WhatsApp Desktop su Mac e PC Windows tramite web o app.

Ricordiamo che l’ultimo record di chiamate e videochiamate è stato raggiunto a Capodanno con 1,4 miliardi di comunicazioni. Negli scorsi mesi WhatsApp è stata inondata da critiche e preoccupazioni da parte degli utenti per un cambio di policy sulla privacy mal interpretato: la società è tornata più volte sull’argomento per chiarire ogni dubbio e le nuove policy posticipate, entreranno in vigore il 15 maggio.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di FacebookWhatsApp e Instagram sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro minimo storico: solo 159,98 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano in sconto e ora li "rubate": solo 159,99 euro, quasi 100 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,194FollowerSegui