Ad Apple il 3% del mercato Usa dei telefonini

di |
logomacitynet696wide

Apple in pochi mesi conquista il 3% del mercato della telefonia mobile negli Usa. E uno smartphone venduto su quattro è prodotto dalla Mela.

Apple ha conquistato il 27% del mercato degli smartphone negli Usa. La stima è contenuta in una indagine compiuta da Npd Group, una società  specializzata nelle indagini di mercato e che riguarda il trimestre che si è concluso a fine settembre.

Secondo Npd negli Stati Uniti il numero di smarphones sarebbe, infatti, stato di 4,2 milioni e se di 1,2 milioni erano iPhone, ovvero il 27%. Se il dato percentuale è impressionante, i numeri diventano ancora più importanti se si considera che lo scorso anno durate lo stesso periodo, il totale degli smarphones venduti negli Usa era stato di 1,5 milioni; come dire che iPhone ha venduto da solo quasi quanto lo scorso anno aveva venduto tutta la concorrenza.

iPhone ha conquistato anche un’importante mercato se si guarda all’intero business della telefonia. Con 1,2 milioni di iPhone Apple controlla il 3% del mercato dei cellulari americani (36,5 milioni venduti), una percentuale molto importante perché conquistata con un solo modello e in soli quattro mesi di presenza sul mercato.

Il numero dei cellulari intelligenti acquistati dagli americani, in ogni caso, resta relativamente basso, appena l’11% del totale delle vendite dei telefoni mobili. In ogni caso la percentuale è quasi triplicata rispetto al 2006 quando costituiva un poco significativo 4%.